Home Ricette Antipasti Cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro | ricetta di Benedetta Rossi

Cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro | ricetta di Benedetta Rossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31
CONDIVIDI

I cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro sono la soluzione perfetta per uno stucchino poco impegnativo

Fatto in casa di Benedetta

La buona riuscita di un piatto spesso è figlia di piccole cose. Come nel caso di questi cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro, una delle tantissime ricette proposte da Benedetta Rossi. Una delle food blogger più amate d’Italia è famosa anche per la semplicità delle sue proposte. E questa è davvero semplice, oltre che geniale.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Croque monsieur e croque madame | il classico sandwich alla francese

Potete servirli come stuzzichino prima del pranzo o della cena, ma anche per una merenda con i bambini o durante un aperitivo. L’esterno rimane croccantissimo, il ripieno invece  morbido e invitante. Ma soprattutto sono un’idea intelligente come ricetta di recupero. Oggi li cuciniamo con pomodoro e mozzarella. Ma saranno ottimi anche con un ripieno di verdure, oppure con dei salumi o altro che abbiamo in frigo.

Cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro, la ricetta

istock

Uno dei piccoli segreti per preparare dei perfetti cannoli di pancarré con mozzarella e pomodoro è la scelta del pancarré. Prendete quello liscio da tramezzini, senza bordi.

Ingredienti (per 4 persone)
4 fette di pancarrè
150 g di mozzarella per pizza
4 cucchiai di salsa pomodoro
3-4 cucchiai di formaggio grattugiato
olio d’oliva
origano
sale
pepe

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pizza, impasto super veloce | ricetta facile

Preparazione:
Prendete le fette di pancarrè e dividetele in due parti, formando due quadrati. Aiutandovi con un mattarello stendete bene ogni quadrato, facendolo diventare molto sottile.
A parte, in una ciotola versate i cucchiai di salsa di pomodoro e poi aggiungete origano, sale e formaggio grattugiato (grana o parmigiano). Mescolate bene e aggiungete anche la mozzarella a dadini. Quella per la pizza è perfetta, ma potete anche sostituirla con la mozzarella di bufala.

Quindi farcite ogni quadrato e giratelo formando un rombo. Nella parte centrale versate un cucchiaio di ripieno.
Chiudete prima un lato e poi l’altro lato, come se fosse un fazzoletto. Poi passate il cannolo di pancarré nell’uovo sbattuto sigillando bene i bordi, quindi nel pangrattato. Alla fine avrete ottenuto otto cannoli, due a testa.

istock

Metteteli in una teglia foderata con carta forno e condite con un filo d’olio e un po’ di origano in superficie. Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 15-20 minuti (in forno statico a 190°). Quando sono pronti potete mangiarli subito, ma sono ottimi anche tiepidi.