Paola Perego a Storie Italiane: “Mi curo, so che posso uscirne”

0
5

Paola Perego a Storie Italiane ha confidato ad Eleonora Daniele il messaggio che vuole lanciare al pubblico con il suo libro in uscita “Dietro le quinte delle mie paure”

paola-perego
La Perego si racconta a Storie Italiane da Eleonora Daniele – Foto Instagram da https://www.instagram.com/paolaperego17/

Eleonora Daniele, durante l’appuntamento di questa mattina di Storie Italiane, ha avuto modo di poter ospitare, seppur in collegamento, Paola Perego che a breve debutterà nelle librerie di tutta Italia con il manoscritto Dietro le quinte delle mie paure.

La conduttrice ha spiegato al pubblico del piccolo schermo che per anni ha sofferto di attacchi di panico e con questo libro vuole lanciare un importante messaggio a tutti i lettori: che non bisogna vergognarsi delle proprie paure ed è possibile uscire da questo terribile male che in molti fanno l’errore di sottovalutare.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Paola Perego | “Ho toccato il fondo, come lo spieghi ai tuoi figli”

“Spero che leggendo il mio libro possa arrivare la forza di arrivare a dire: ‘Mi curo, poso farcela ad uscire!'” ha confidato Paola Perego a Storie Italiane, che aveva già presentato il suo nuovo progetto su Instagram. “Non bisogna vergognarsi di chiedere aiuto, non c’è nulla di cui vergognarsi” ha proseguito. “Chiedere aiuto è un atto di coraggio” ha concluso.

Storie Italiane | Paola Perego: “I farmaci mi annebbiavano la mente”

Paola Perego Incidente
La Perego racconta come ha scoperto di soffrire di attacchi di panico (Foto: Instagram)

Paola Perego ha anche raccontato al pubblico di Eleonora Daniele a Storie Italiane, che questo problema, di cui ha sofferto per anni, l’è stato diagnosticato alla tenera età di 12 anni.

Da quel momento, infatti, la conduttrice ha fatto uso di farmaci. Farmaci che le impedivano di provare qualsiasi tipo di emozione.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Storie Italiane | Ivana Spagna: “Prendo delle pasticche per dormire”

“Avevo 12 quando me lo hanno diagnosticato e mi fu detto che era un esaurimento nervoso” ha raccontato Paola Perego ad Eleonora Daniele, che non molto tempo fa è stata gelata da Luca Argentero. “Non c’era alcun tipo di cura, mi dissero che dovevo imparare a conviverci” ha spiegato. “I farmaci che mi davano mi annebbiavano la mente” ha aggiunto. “Tenevano sotto controllo le mie emozioni, non mi toccava più nulla” ha confidato. “Non facevo altro che chiedermi quando sarebbe arrivato il prossimo attacco di panico” ha concluso la conduttrice su Rai 2.

La Perego, attraverso la pubblicazione del suo libro Dietro le quinte delle mie paure, ha scelto di mostrare e raccontare una parte di se che per molto tempo aveva tenuto nascosta al grande pubblico. Una parte in cui molti italiani possono riconoscersi e trovare frammenti della loro storia.