Home DIY Come riutilizzare i tappi di plastica | 6 idee di riciclo creativo

Come riutilizzare i tappi di plastica | 6 idee di riciclo creativo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:27
CONDIVIDI

In questo video-tutorial vi mostreremo 6 idee di riciclo creativo per riutilizzare i tappi di plastica delle bottiglie. 

tappi come riutilizzare
Immagine video Youtube ‘Vivi con Letizia’

Un video-tutorial di riciclo creativo per riutilizzare i tappi di plastica delle bottiglie. Ecco sei idee diverse per creare oggetti di uso quotidiano partendo da semplicissimi tappi di bibite e bevande. 

Si tratta di un modo nuovo di interpretare qualcosa che già abbiamo ma che normalmente non avremmo mai pensato di poter riutilizzare. Il riciclo creativo a volte è molto più di un hobby, infatti permette di passare del tempo creando ma anche di risparmiare.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Riciclo creativo | bicchieri da bibita decorati -VIDEO-

Da una calamita da appendere al frigo a un cuscinetto per tenere gli aghi. Da un portachiavi a un portamonete o portapillole, passando per giochi come una trottola e un tris da viaggio. E infine, un piccolo soprammobile come un cestino con dentro finte uova decorate.

Ecco alcune idee di riciclo creativo per riutilizzare i tappi di plastica

Occorrente per realizzare una calamita a forma di cappellino da appendere al frigorifero:

  • un tappo
  • un barattolino
  • un cartoncino di riciclo
  • forbici
  • 1 penna
  • 1 calamita
  • colla a caldo
  • 1 spago
  • 1 nastrino di raso
  • fiorellini di vecchie bomboniere

Procedimento:

Prima di tutto tracciare un cerchio sul cartoncino e ritagliarlo per poi attaccare con la colla a caldo la calamita al centro, quindi saldare il tappo di plastica sopra ad essa. Successivamente fare un punto al centro del tappo con la colla a caldo e procedere attaccando lo spago tutto intorno ad esso ricoprendolo. In conclusione decoriamo con il filo di raso e i fiorellini.

Occorrente per realizzare il cuscinetto per gli aghi:

  • un tappo grande
  • uno strato di stoffa decorata
  • un piattino
  • una penna
  • forbici
  • ago e filo
  • ovatta
  • colla a caldo

Procedimento:

Si parte disegnando la sagoma di un piattino sulla stoffa quindi si ritaglia. Passiamo ora ad ago e filo con cui andremo a cucire a punto filza tutta la circonferenza. Successivamente  riempiamo di ovatta il tessuto e tiriamo il filo per chiudere. Come ultime operazioni affranchiamo il filo e con la colla a caldo attacchiamo il tappo sulla parte posteriore del cuscinetto. Ed ecco fatto.

Occorrente per realizzare il portachiavi/portamonete e portapillole:

  • una bottiglietta di plastica piccola con il tappo
  • un tappo della stessa dimensione dell’altro
  • forbici
  • nastrino di tessuto
  • colla a caldo
  • un portachiavi in metallo

In primo luogo tagliamo il collo della bottiglia e la rifiliamo seguendo la linea. A questo punto togliamo il tappo e la congiunzione tra questo e la bottiglia. Procediamo ora a formare un anellino con il nastrino. Rimettiamo ora il tappo dal lato della chiusura mentre dall’altro incolliamo l’altro tappo con la colla a caldo. Infine, inseriamo il portachiavi sul nastrino e il nostro portachiavi e portamonete è pronto.

Allo stesso modo potremo riutilizzare questa idea per creare anche un portapillole evitando di mettere il nastrino e il portachiavi. Potrete decorare tutto con adesivi o washi tape.

Occorrente per realizzare la trottola:

  • un tappo
  • una penna
  • una gomma
  • forbicine appuntite
  • uno stecchino da denti
  • un pennarello indelebile

Procedimento:

Innanzitutto facciamo un buchino al centro del tappo facendo pressione con delle forbicine appuntite, appoggiandosi su una gomma. Coloriamo l’interno del tappo quindi infiliamo lo stuzzicadenti sul buchino ed ecco che la nostra trottola è pronta.

Occorrente per realizzare il tris da viaggio:

  • 1 contenitore di plastica per alimenti
  • 10 tappi di plastica
  • 2 pennarelli indelebili di colori diversi

Procedimento:

Come prima cosa disegnare con il pennarello i tappi. Sui primi 5 fare una croce di un colore e sugli altri 5 un cerchio dell’altro colore. A questo punto disegniamo sulla scatola di plastica una griglia. Ed ecco che il nostro tris da viaggio è pronto. In conclusione dentro alla scatola potremo anche riporre i tappi così da poter portare il gioco dove vogliamo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Gioielli fai da te: riciclo creativo con vecchi cd VIDEO

Occorrente per realizzare il cestino con le uova:

  • forbici
  • colla a caldo
  • un tappo grande e la sua congiunzione
  • filo di lana o spago verde
  • gusci di pistacchi
  • smalti per unghie
  • decorazioni per unghie
  • pinzette
Immagine video Youtube ‘Vivi con Letizia’

Procedimento:

In prima istanza ritagliare il filo di congiunzione del tappo a metà e attaccarlo con la colla a caldo sul tappo. Successivamente tagliare un lungo pezzo di spago o filo di lana verde cercando di formare dei pezzettini da 2,5 – 3 centimetri e incollarli in piedi dentro al tappo, accorciandoli, in modo da dare una forma arrotondata.

A questo punto passiamo a decorare i gusci. Con dello smalto per unghie possiamo colorarli a nostro piacere. Quindi aggiungiamo le decorazioni come se fossero delle piccole uova di Pasqua. Infine le attacchiamo sul nostro cestino e il nostro oggetto è pronto.

(fonte: ‘Vivi con Letizia’)

di Cristina Biondi