Home Bellezza Make Up Trucco viso | come applicare i prodotti seguendo un ordine preciso

Trucco viso | come applicare i prodotti seguendo un ordine preciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI

Il trucco viso può essere perfetto e duraturo? La risposta è si ma bisogna seguire un ordine preciso nell’applicazione dei prodotti, scopriamo quale.

make up
Trucco viso Fonte:iStock photo

E’ importante, per tantissime donne, avere sempre un aspetto bello. Il trucco, infatti  fa sentire più belle tutte ed è utile per nascondere qualche imperfezione del viso.

Ogni donna, non deve mai rinunciare alla beauty routine e al make-up ogni giorno, prendersi cura di se stesse è davvero importante.

Ma quale è il modo corretto per truccarsi? Per sfoggiare un trucco perfetto, bisogna scegliere i prodotti make up corretti e non solo bisogna seguire un ordine specifico. Non c’è una regola universale, ma sicuramente ci sono alcuni prodotti make up che non si possono applicare prima di un altro. Applichereste primo il rossetto e poi il fondotinta?  La regola principale da tenere sempre fissa nella vostra mente è: applicare sempre i prodotti make up cremosi e poi quelli in polvere, che vanno a fissare il trucco.

Noi di CheDonna.it, vi indichiamo l’ordine corretto per truccarsi, così da poter sfoggiare un look perfetto e impeccabile.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Prodotti e accessori indispensabili per un make up perfetto

 Make up: ordine da seguire

Prodotti per make-up
Prodotti per make-up Fonte:Pixabay

I prodotti indispensabili per un trucco viso, vengono applicati secondo un preciso ordine, può sembrare banale, ma per realizzare un make up perfetto, è necessario seguire una scaletta. Ma nessuno vieta nessuno di omettere qualche passaggio, la scelta è sempre personale.

Scopriamo il modo corretto per applicare il make up, così da ottenere un risultato più duraturo e perfetto.

1- Primer: è un prodotto indispensabile che non può mai mancare per un trucco perfetto, in quanto va a migliorare l’effetto finale e non solo garantisce una lunga durata del make up. Distribuire sulle dita e poi applicare su tutto il viso, non esagerate!

2- Fondotinta: scegliere quello adatto alla vostra pelle, l’applicazione avviene solitamente nello stesso modo. In commercio esistono diversi fondotinta di colori e texture diverse, è importante scegliere la tonalità adatta al proprio incarnato né troppo scuro né troppo chiaro. In questo modo non si creano stacchi di colore con il viso.

La scelta va fatta in base al proprio tipo di viso, l’importante è uniformare l’incarnato, così da creare una base omogenea prima di procedere con il resto del trucco. Il fondotinta va applicato con un pennello specifico oppure in mancanza va benissimo una spugnetta inumidita. Applicatelo non solo su tutto il viso, ma anche sul collo e lobi, se lo ritenete necessario. Per il fondotinta liquido, potete farne almeno del pennello, anche con le dita potete applicarlo, ma solo se sono bene pulite.

3-Correttore: va ad uniformare l’incarnato, perfetto per mascherare qualche imperfezione. Utilizzate un correttore con un tono leggermente più chiaro rispetto a quello del vostro incarnato, utilizzate un pennello apposito. In alternativa potete picchiettare delicatamente con la punta delle dita, continuate più volte,  tamponando il prodotto fino ad ottenere un effetto soddisfacente. Un alleato perfetto per nascondere le occhiaie ed imperfezioni, si può applicare sia su zone più estese, che su zone specifiche come le cicatrici. Infatti è un alleato perfetto per nascondere rossori e macchie causate dall’acne, sfumatelo bene sui bordi, così si mescola perfettamente con il fondotinta.

 

4-Cipria:  un prodotto che può essere omesso, a voi la scelta, La cipria fissante, consentirà una lunga durata del trucco. Basta mettere un pò di cipria in polvere su una spugnetta umida e picchiettate sulle occhiaie. Applicate con il pennello, una cipria fissante dello stesso colore della vostra pelle, si consiglia se avete utilizzato un fondotinta liquido, così si fissa meglio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rossetto: consigli nella scelta del colore perfetto per te

5- Blush: dona un pò di colore, anche in questo caso la tonalità varia da incarnato a incarnato. Si applica con un pennello adatto, non applicatene troppo, dovete farlo velocemente e senza pressione. Ne basta una piccolissima quantità, così da definire meglio il colore, così da farlo sembrare naturale.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Blush | come applicarlo evitando gli errori più comuni

6- Primer ombretto: è assolutamente facoltativo, dipende quanto deve durare il vostro ombretto. Il primer non fa altro che garantire una lunga tenuta dell’ombretto, applicate con un dito e sfumatelo dalle radici delle ciglia alla parte superiore della piega. Fissate con una cipria, così avrete una base perfetta per sfumare l’ombretto.

7- Ombretto: va applicato sulla palpebra mobile. L’ombretto è davvero importante per rendere lo sguardo più affascinante. Utilizzate sempre un pennello apposito, partendo al centro della palpebra, vicino all’attaccatura delle ciglia, e sfumando verso l’esterno. Le naunce da scegliere sono tantissime, dipende molto dal colore degli occhi.

8-Eyeliner: è facoltativo, la linea dell’eyeliner deve essere molto delicata, la parte finale deve terminare con una piccola codina sfumata verso l’esterno. Scegliete un colore che si adatti a tutti il trucco.

9-Mascara: un prodotto del make up, che va a completare il trucco occhi, esistono diversi prodotti in commercio, wateproof, volumizzanti e a lunga durata. Il mascara volumizzante è consigliato per le donne che hanno le ciglia corte. Scegliete tra le nuance che preferite o il classico nero o viola se volete stare al passo con la tendenza.

10- Balsamo labbra: perfetto per ammorbidire le labbra, così da garantire una tenuta migliore del rossetto, evitando che si possano screpolare durante il giorno.

12- Matita labbra: si consiglia prima dell’applicazione del rossetto, per una lunga tenuta, disegnate il contorno con la matita, delineando bene le labbra. La scelta del colore deve essere simile al tuo colore naturale o al rossetto che decidete di applicare.

11-Rossetto: prodotto make up che non può mancare, il più amato delle donne, fa apparire le labbra più belle.  L’ultimo step del make up che non deve mancare, lucido o matto, si può anche applicare con il pennello adatto. La scelta della nuance dipende molto  dal make up viso e dall’occasione, se volete donare una maggiore brillantezza al rossetto, utilizzate alla fine il glossoppure scegliere il rossetto lucido direttamente, sempre quello a lunga tenuta. Se volete, invece un look del tutto naturale, scegliete il color carne, quando va applicato il rossetto, non fuoriuscite dal contorno naturale e state attenti a non macchiare i denti.

Dopo aver seguito tutti gli step, il trucco va definito e completato, notate se ci sono sbavature o imperfezioni, se è si, correggete con un pennello morbido. Se il trucco deve durare a lungo, applicate un fissante, vaporizzate sul viso, mantenendo la distanza di 30 cm dal viso.

Consigli per un trucco perfetto

Pennelli trucco, come pulirli in modo naturale
Lavare i pennelli Fonte: Istock Photo

Dopo aver seguito tutti gli step necessari e fondamentali per creare un trucco viso perfetto, è necessario seguire dei consigli per garantirlo. Scopriamo quali.

  • Preparare il viso: il viso deve essere ben deterso e non cii devono essere tracce di trucco precedente.
  • Mettere una crema idratante: la scelta va fatta in base al tipo di pelle.
  • Applicare il trucco con luce naturale
  • Non utilizzare il trucco giorno, anche per la sera e le occasioni speciale, per ogni occasione il trucco adatto. Di giorno, il trucco deve essere leggero e con colori neutri, di sera, più intenso e con tonalità decisi, ma senza esagerare. Le occasioni speciali, magari utilizzante anche ciglia finte o un illuminante sotto gli occhi.
  • Evitare di acquistare fondotinta e correttore di tonalità diverse dal colore della vostra pelle, così da non creare stacchi di colore fra viso e collo.
  • Evitare di marcare troppo il trucco.
Makeup | 10 tendenze da provare nel 2020
Donna che si trucca Fonte: iStock Photo
  • Non tirate la zona sotto gli occhi, perchè potreste causare rughe.
  • Scegliete un rossetto vivace se avete un ombretto dalle tonalità chiare e poco vistose. Se volete concentravi sul trucco occhi e guance, scegliete un rossetto nudo.
  • Pulire i pennelli almeno una volta al mese.
  • Per un effetto naturale, tampona le labbra con un fazzoletto, in modo da eliminare gli eccessi di prodotto.