Torta salata alle melanzane e tonno | un piatto completo e saporito

La torta salata alle melanzane e tonno è una delle molte ricette pratiche e gustose della nostra cucina. Pochi ingredienti ma tanto sapore

Poche ricette risolvono i problemi con le torte salate. Pronte in un tempo relativamente breve, ricche di ingredienti e di gusto, piene di proprietà nutritive. Come la torta salata alle melanzane e tonno, facile e veloce.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Melanzane | 15 semplici ricette dagli antipasti ai contorni

Un’ idea molto pratica per un secondo piatto oppure per un piatto unico, accompagnata da una buona insalata. Ma torta comodissima anche da portare in ufficio, in spiaggia d’estate se non vogliamo o possiamo tornare a casa.

Prima di iniziare, qualche consiglio. Meglio utilizzare delle melanzane tonde e se volete alleggerire, sostituite il tonno sott’olio con quello al naturale. In più, la pasta brisée può essere tranquillamente sostituita dalla pasta sfoglia.

Torta salata alle melanzane e tonno, ricetta veloce

pixabay

La torta salata con melanzane e tonno si conserva un paio di giorni dopo la preparazione.

Ingredienti:
400 g pasta brisée
4 uova
400 g melanzane
200 g tonno sott’olio
140 g caciocavallo
200 g latte
olio d’oliva
sale
pepe
farina
burro

Preparazione:

Tenete pronta la pasta brisée che potete comprare già pronta. Lavate e pelate le melanzane e tagliatele a dadini. Fate riscaldare 3 cucchiai di olio e mettete i dadini di melanzana a rosolare, con fiamma alta, per 3-4 minuti fino a doratura. Poi scolate con una schiumarola e mettete le melanzane in un piatto con carta assorbente da cucina.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Involtini di melanzane | un contorno sfizioso e filante

Sgocciolate il tonno dal suo olio di conservazione e passatelo nel mixer insieme ai dadini di melanzana facendolo diventare una crema. Rompete anche tre uova in un piatto, aggiungete il latte, salate, pepate e battete come se preparaste una frittata.
Tagliate il caciocavallo (o la provola) a fettine e poi tirate la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato. Ricavate due dischi, uno leggermente più grande dell’altro.

Imburrate e infarinate uno stampo rotondo per crostate, da 22 o 24 centimetri. Poi foderate il fondo e i bordi con il disco di pasta più grande lasciando che fuoriesca.
Versate il composto di tonno e melanzane sul fondo dello stampo e livellatelo con un cucchiaio.

Poi copritelo con le fettine di formaggio e mettete sopra le uova battute. Infine coprite la torta con l’altro disco di pasta e pressate bene. Spennellate la torta con l’ultimo uovo, leggermente battuto, e mettetela nel forno già portato a 200° per 45-50 minuti
Sfornatela e poi servitela tiepida ma anche fredda.