Terremoto a Roma | Un forte boato ha svegliato tutti

0
5

A Roma, durante la notte, si è avvertita una forte scossa di terremoto.

terremoto
Segnalatore scossa terremoto – Fonte: Adobe Stock

Questa notte, alle 5:03, la città di Roma si è svegliata a causa di una forte scossa di terremoto.
Un terremoto che come molti romani hanno già iniziato a scrivere sui social, pare sia stato preceduto da un forte boato che ha allertato tutti, spingendo mezza città a riversarsi in strada o a cercare informazioni su quanto appena avvenuto, sui social.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Silvia Romano è stata liberata: “Sto bene. Sono stata forte”

Secondo le ultime notizie, si sarebbe trattato di una scossa di terremoto tutto sommato breve ma decisamente intensa e tale da farsi sentire un po’ in tutta la città spaventando tutti.

Una scossa di terremoto a Roma, sveglia l’intera città

terremoto

Le prime notizie riguardanti il terremoto avvenuto questa notte, parlano di una scossa di 3,3 di magnitudo e profonda circa 10 km. Terremoto avvenuto con epicentro a 5 km circa da Fonte Nuova, a 9 km da Mentana e a 10 km da Monterotondo.
Dai primi controlli, sembra che la scossa, che secondo i romani sarebbe stata breve ma particolarmente intensa, non abbia causato alcun danno.
Alcuni, in un primo momento, avrebbero addirittura scambiato il boato iniziale per un tuono più assordante di altri, e tutto per via del temporale che sempre questa notte si è abbattuto sulla città così come in gran parte d’Italia.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus: Poliziotto muore a Roma in seguito a complicazioni

Poco dopo, però, è giunta anche la scossa, lasciando intuire che si trattava di ben altro.
Le prime notizie sono giunte dai social dove i romani si sono prontamente riversati per cercare di capire quanto accaduto e per dare la propria versione dei fatti.
Un risveglio decisamente poco piacevole, quindi, che ha buttato giù dal letto tantissima gente, portandone altra ad uscire in strada e spingendo un po’ tutti a contattare i numeri d’emergenza per avere informazioni su quanto accaduto.

Sempre secondo alcune testimonianze, sembra che Twitter sia stato la prima fonte certa per comprendere quanto accaduto. E, come spiegato anche da alcuni vip, l’unico mezzo per stabilire la fonte certa del forte boato sentito praticamente da tutti e scambiato inizialmente o per un fortissimo tuono o, da alcuni, per una bomba.

Per fortuna, fino ad ora non sono stati registrati danni di alcun tipo.
Solo tanta paura, quindi, legata alla più che ovvia tensione di nuove scosse.