Cervello sano ed efficiente | i 6 cibi migliori per averlo in forma

0
8

Per un cervello sano e sempre in forma anche l’alimentazione dà una mano, vediamo insieme almeno 6 cibi e bevande utili

pixabay

Un cervello sano ed efficiente tutti i giorni non è solo un fatto di allenamento e di memoria. Sono infatti moltissimi gli studi che collegano la salute della nostra mente con l’alimentazione e una dieta equilibrata, in grado di stimolarlo di continuo. Sono almeno 6 i cibi migliori per tenerlo sempre in forma e avere una mente scattante.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Scopri 20 incredibili fatti sorprendenti sul cervello umano

Il segreto è tenere sempre in funzione i neuroni. Infatti è grazie a loro che il cervello elabora tutte le informazioni e poi le trasmette al resto del corpo. Succede a 10 anni come a 70, ma non tutte le età sono uguali per la buona forma del cervello. Uno dei segreti è quello di mantenere efficienti i valori della pressione arteriosa, degli zuccheri e dei trigliceridi. Ma anche il colesterolo incide e per questo l’alimentazione quotidiana deve essere il più possibile regolata.

I 6 cibi più efficaci per il cervello

Quali sono quindi i 6 cibi migliori per tenere allenato il nostro cervello?
Partiamo dal cioccolato fondente. Oltre ad essere un piacere per i nostri sensi, perché li appaga tutti, è un toccasana anche per la mente. In più senza sacrifici. Scegliete il cioccolato con un contenuto di cacao almeno al 70%%, avrete una maggiore protezione contro infiammazioni e stress. E poi aiuta anche a risollevare l’umore.

SULLO STESSO ARGOMENTO:I cibi che danneggiano il cervello

 

La curcuma è uno di quelle spezie che negli ultimi anni sono entrati a far parte della nostra cucina quotidiana. Bastano un paio di cucchiaini al giorno per attivare la sua azione antinfiammatoria. Ma aiuta anche a rigenerare i neuroni.
Le noci: cinque o sei tutti i giorni non sono valide solo per una buona dieta ma anche per le loro vitamine. Stesso discorso vale per il salmone grazie alla sua abbondanza di Omega-3. Entrambi aiutano a rafforzare la memoria e a tenere allenato il cervello. E il salmone, sotto varie forme, potete mangiarlo almeno due volte alla settimana.
Gli agrumi secondo verse recenti ricerche aiutano a combattere malattie neurodegenerative a cominciare dalla demenza. Quindi fate il pieno, soprattutto nella stagione invernale che per loro è la migliore.

Gli spinaci sono ricchi di acido folico. Aiuta per il funzionamento del sistema nervoso e per la trasmissione degli impulsi nervosi. Potete tranquillamente cucinarli almeno due o tre volte alla settimana.

(Thinkstock)

Il thé verde: anche in questo caso ci sono stati studi specifici che hanno dimostrato la sua efficienza nella prevenzione dell’Alzheimer. Bevetelo regolarmente tutti i giorni, anche nelle pause tra un pasto e l’altro.