Home Ricette Dessert Biscotti di pasta frolla | La ricetta semplice e golosa

Biscotti di pasta frolla | La ricetta semplice e golosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
CONDIVIDI

Realizzare degli ottimi biscotti di pasta frolla si può. Scopri come fare con questa semplice ricetta.

biscotti di pasta frolla
Biscotti di pasta frolla – Fonte: iStock photo

Quando si parla di dolci, ognuno di noi ha gusti e preferenze diversi. Una tipologia che, però, mette sempre tutti d’accordo è quella dei biscotti. Di qualunque genere essi siano, si tratta di dolci in grado di far tornare tutti un po’ bambini, regalando il sorriso e mostrandosi adatti ad ogni occasione. Ottimi a colazione, i biscotti possono essere mangiati come spuntino o a fine pasto e ovviamente sempre in varianti diverse e tutte da gustare. Con i biscotti, dopotutto, si può spaziare da ricette integrali e salutiste a quelle più golose e arricchite con creme e frutta secca.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Cioccolato: 20 ricette con uno degli alimenti più amati di sempre

Un vero paradiso per chi ama i dolci e desidera poter spaziare di continuo senza però scostarsi mai del tutto da questo prodotto da forno semplice e goloso. E per chi li ama al punto da volerli preparare da se, oggi scopriremo insieme una ricetta semplicissima e super golosa, quella dei biscotti di pasta frolla. La base ottimale per dar vita a biscotti di ogni tipo, ottimi anche nella versione più semplice che, oltre a farsi apprezzare da grandi e piccini, riempirà di profumo l’intera casa.

Come realizzare degli ottimi biscotti di pasta frolla

pasta frolla
Pasta frolla – Fonte: Pixabay

Chi ama i biscotti sa bene come prepararli in casa dia sempre un tocco in più. Fragranza e profumo sono infatti due caratteristiche fondamentali per questo tipo di dolci e solo una ricetta preparata con le proprie mani può garantirle al 100%. Per fortuna, prepararli è molto più semplice di quanto si pensi e basta mettere insieme pochi ingredienti buoni per ottenere un risultato a dir poco strepitoso.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pan brioche: la ricetta golosa e profumata

Scopriamo quindi come realizzare insieme dei biscotti semplici e golosi.

Ingredienti

  • 280 grammi di farina 00
  • 140 grammi di zucchero di canna
  • 140 grammi di burro
  • 3 gr di lievito per dolci
  • 1 uovo biologico
  • 3 grammi di sale
  • vaniglia in bacca
  • scorza di limone grattugiata

Servono poi della carta da forno e gli stampini per biscotti che possono essere sostituiti dai bicchieri. Basta infatti usare la parte da dove si beve come stampo per realizzare la forma rotonda dei biscotti. Volendone fare di più piccoli, si possono utilizzare allo stesso modo anche le tazzine da caffè.

Procedimento
Per iniziare si prepara la pasta frolla.
Si prende un recipiente capiente e si mescolano insieme la farina, lo zucchero di canna, il lievito, il sale e la vaniglia.
Si mescola il tutto per bene e si aggiungono il burro a pezzetti, l’uovo e la scorza di limone grattugiata.

Si riprende a mescolare fin quando l’impasto non diventa più solido e a quel punto si prosegue con le mani, impastando il tutto con cura fin quando non si ottiene un panetto liscio e uniforme.
A questo punto si prende circa metà panetto e lo si pone tra due fogli di carta forno e lo si stende con il matterello cercando di ottenere uno spessore uniforme e di circa mezzo centimetro.
Fatto ciò, si mette il tutto su un vassoio e in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo si estrae il vassoio dal frigo, si stacca lo strato superiore di carta forno e lo si appoggia nuovamente (quest’operazione serve a non far attaccare i biscotti), si gira il foglio di frolla e si stacca l’altra parte. Ora siamo finalmente pronti a creare i nostri biscotti.

biscotti pasta frolla
Biscotti di pasta frolla nella teglia – Fonte: Adobe

Prendere lo stampino (se non se ne ha uno si può usare un bicchiere) e iniziare a creare i biscotti.
Questi andranno posizionati su una teglia da forno sopra della carta da forno e ben distanziati tra loro. In questo modo quando cresceranno non si attaccheranno.

Infornare in forno preriscaldato a 170° e tenerli per circa 10/11 minuti, controllandoli di tanto in tanto. Quando sono dorati, in genere sono pronti.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Frutta: come usarla per confetture e marmellate

I nostri biscotti di pasta frolla sono finalmente pronti da gustare.
Possono diventare biscotti da inzuppo per la mattina, essere gustati a merenda con un tè o il caffè o diventare un dessert da dopo pasto, ancor meglio se accompagnati da una crema alla vaniglia.

Il consiglio dello chef: Per realizzare varianti diverse, alcuni si possono cospargere di zucchero a velo e se si dispone di crema pasticcera o di altre creme spalmabili, si possono sovrapporre due biscotti della stessa forma ponendo la crema tra loro. In questo modo si darà vita a tre tipologie di biscotti diverse e tutte da gustare.