Milano Fase 2, l’ira del sindaco Sala | “Basta oppure chiudo i Navigli”

0
1

Milano, Fase 2, il sindaco Beppe Sala infuriato per le immagini di ieri sera con i Navigli pieni e pochi in mascherina. Il suo è un vero ultimatum

Milano in Fase 2 sembra essere tornata quella di una volta e le immagini dei Navigli, pubblicate ieri sera da ‘La Repubblica’ sono sconvolgenti. Strade e rive piene di persone, distanziamento nullo e pochissime mascherine. Una fotografia che ha fatto infuriare il sindaco, Beppe Sala. Oggi nel suo solito appuntamento video per il punto della situazione è stato chiaro: “Questo è un ultimatum: o qui le cose cambiano oggi, o chiudo”.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Covid-19 Fase 2 | le indicazioni del Ministero della Salute

Ha ricordato che i milanesi hanno adottato comportamenti lodevoli, “però ci sono dei momenti in cui c’è da inca**arsi e questo è uno di quelli: le immagini di ieri lungo i Navigli sono vergognose”. Un conto è sapere che Milano deve tornare a lavorare, un altro minacciare la salute pubblica perché adesso tutti conoscono la situazione. Quindi per colpa di pochi, rischiano di rimetterci i locali pubblici già in crisi. E comunque già da questa sera in zona aumenterà i controlli con i vigili.

Facebok