A breve il bonus bicicletta | Incentivo fino a 500 euro

0
4

È in dirittura d’arrivo il bonus bicicletta con un incentivo fino a 500 euro senza limiti di reddito. Obiettivo favorire i mezzi alternativi a servizi pubblici e automobili. 

bonus bicicletta
Foto di StockSnap da Pixabay

Prende forma il bonus bicicletta con incentivo fino a 500 euro senza limiti di reddito. Obiettivo favorire l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi ai servizi pubblici dove è più alta la probabilità di essere contagiati dal Coronavirus ma anche di decongestionare il traffico dalle automobili.

Una misura che il governo vorrebbe varare a breve e che potrebbe rientrare già nel prossimo decreto. A parlarne il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli in audizione alla Camera.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bonus 600 euro | Controlli Inps ecco chi dovrà restituirlo

ll governo mette a disposizione 120-125 milioni di euro con incremento in un secondo momento a seconda delle disponibilità. Con tali risorse si dovrebbe ottenere uno sconto del 70 per cento sul valore di acquisto.

Cosa comprende e a chi spetta il bonus bicicletta

bonus bicicletta
Foto Adobe Stock

Una misura che arriva nel pieno della fase 2 o come ha detto il ministro De Micheli in quella che potrebbe essere definita la fase 2.1 dei trasporti del nostro Paese in programma dal 18 maggio.

“Dal 4 maggio si sono rimesse in moto circa 3 milioni di persone e il 10 per cento ha utilizzato mezzi pubblici. Con il Comitato tecnico scientifico incaricato dal governo stiamo studiando nuovi modelli sperimentali per garantire la piena tutela di due diritti fondamentali: quello alla mobilità e quello alla salute” ha affermato De Micheli.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bonus 800 euro | Come ottenerlo e requisiti

Il bonus che arriva fino a 500 euro con uno sconto del 70 per cento sul prodotto acquistato oltre ad incentivare le biciclette normali favorisce anche l’uso di monopattini, bici elettriche, segway, hoverboard e tutti i veicoli per la mobilità personale a propulsione elettrica.

Tale misura, ancora allo studio, sarà riconosciuta senza limiti di reddito a tutti i residenti in città sopra ai 45mila abitanti. Questo per non escludere importanti centri e capoluoghi di regione.

Le modalità di erogazione non sono ancora state chiarite ma probabilmente o gli acquirenti pagheranno il commerciante e poi chiederanno il rimborso su una piattaforma elettronica come già è stato fatto per altri bonus, ad esempio quello antiabbandono dei bambini. Oppure i commercianti dovrebbero fare richiesta sulla piattaforma per avere il rimborso, mentre gli acquirenti acquisterebbero ad un prezzo già scontato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bonus Nido | chi può richiederlo e come ottenerlo

Secondo il sindaco di Milano Giuseppe Sala tale incentivo dovrebbe essere retroattivo al 4 maggio. Quindi se la misura entrerà in vigore, come forse si pensa già entro la fine del mese, si potranno recuperare i soldi di un eventuale acquisto di tali mezzi di trasporto.

bonus bicicletta
Foto Adobe Stock

Una misura che già era prevista nel bonus mobilità inserito nel Decreto clima dell’anno scorso ma rimasta ferma a causa dell’emergenza Coronavirus. In quel caso era prevista la rottamazione di auto e moto ma nella nuova formula non sarà necessario rottamare il proprio mezzo per accedere al bonus.

di Cristina Biondi