Home Ricette Secondi Piatti Polpettone ripieno di formaggi | un secondo piatto completo e saporito

Polpettone ripieno di formaggi | un secondo piatto completo e saporito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
CONDIVIDI

Un’idea facile, veloce e molto nutriente per un secondo piatto molto saporito. Il polpettone ripieno di formaggi è una ricetta completa

 

(Pixabay)

Il polpettone ripieno di formaggi è un’idea alternativa ad uno dei secondi piatti più classici della cucina italiana. Nasce come intelligente ricetta di recupero, perché in campagna le nostre massaie non buttavano mai via nulla e avevano molte idee su come andare avanti tutta la settimana. Da quella base poi si sono sviluppate tantissime varianti., Come questa, che ha un cuore morbido e molto saporito, ma alla fine rimane un piatto facile da cucinare.

Può essere l’idea vincente per portare a tavola la famiglia. Perché lo preparate anche con largo anticipo e lo tenete in frigorifero fino al momento di infornare. Ma è anche una soluzione interessante per rendere più piacevole una serata in compagnia di amici.

Qui vi diamo un’idea di fondo dalla quale partire. Se volete un polpettone ancora più ricco potete aggiungere nell’impasto anche delle fette di prosciutto cotto, oppure di speck. Oppure ancora dei dadini di verdura, come zucchine o peperoni.

Polpettone ripieno di formaggi, ricetta facile

(Pixabay)

Se avanza, il polpettone ripieno di formaggi può essere conservato in frigorifero per un massimo di due giorni in un contenitore ermetico. Poi lo tirate fuori e lo saldate in forno o al microoonde. Ma potete anche congelarlo così com’è.

Ingredienti

150 g polpa di manzo macinata
300 g ricotta di pecora
100 g mozzarella
50 g formaggio grattugiato
400 g pomodori
2 uova
1 cipolla rossa
noce moscata
origano fresco
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:

In una ciotola mettete la polpa di manzo e lavoratela con la ricotta, le uova, in formaggio grattugiato e la mozzarella a dadini. Poi aggiungete anche una manciata di origano fresco (se non lo avete va bene anche secco) e date una grattata di noce moscata. Assaggiate e regolate di sale.

Quando il composto è omogeneo, fate il classico salsicciotto tipico del polpettone e avvolgetelo in due fogli di carta forno. Chiudete e infornate a 180 ° in forno ventilato per 40-45 minuti, a seconda della sua forza.

(Pixabay)

A parte lavate i pomodori, tagliateli a  tocchetti i pomodori e affettate sottilmente anche la cipolla. Scaldate un filo di olio in una padella e lasciate appassire la cipolla. Quando è bella morbida, aggiungete anche i pomodori. Cuocete la salsa per una decina di minuti. Quindi servite il polpettone ancora caldo ricoprendolo con la salsa.