Home Gossip Michael Bublé | La diretta IG con il figlio Noah: “Il nostro...

Michael Bublé | La diretta IG con il figlio Noah: “Il nostro supereroe”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:38
CONDIVIDI

Michael Bublé e sua moglie Luisana hanno annunciato non molto tempo fa che il loro primogenito è guarito da una terribile malattia. Oggi Noah sta benissimo e si “infila” nelle diretta di mamma e papà.

Michael Bublé
Michael Bublé e sua moglie Luisana Lopilato (Fonte: Instagram)

Michael Bublé e Luisana Lopilato si sono fidanzati ufficialmente nel 2009. Nel 2011 si sono sposati con una cerimonia civile Buenos Aires (lei è un’attrice e modella argentina) e due anni dopo, cioè nel 2013 è nato il loro primogenito Noah.

Purtroppo, quando aveva appena tre anni al bambino venne diagnosticato un terribile cancro al fegato che avrebbe potuto avere conseguenze terribili per la sua salute. Ad annunciarlo pubblicamente fu lo stesso Michael ma, fortunatamente, appena cinque mesi dopo, il cantante annunciò che il bambino era guarito ufficialmente.

Tra il 2016 e il 2017 la coppia ha avuto altri due figli (Elias e Vida Amber Betty), ma il coraggioso Noah ha sempre un posto speciale nel cuore di mamma e di papà.

A dimostrarlo le parole di Michael (tradotte in spagnolo dalla moglie) durante una diretta Instagram in cui il bambino si è mostrato alle telecamere in un “fuori programma” spontaneo e terribilmente dolce: era la prima volta che il bambino compariva in video dopo l’annuncio della sua guarigione.

Guarito il figlio di Michael Bublé (e adora la telecamera)

La famiglia Bublé sta trascorrendo la quarantena in Canada, paese natale di Michael. Michael in queste settimane si è diviso tra l’aggiustare pupazzetti con la colla, cantare per i suoi follower da un piccolo set attrezzato in casa e ha tentato disperatamente di resistere alla tentazione di mangiare tutti i bagel presenti in casa.

Lui e sua moglie si collegano costantemente via social con i propri follower per parlare della vita in quarantena e per tenere un po’ alto l’umore collettivo.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  One World at Home | Come Lady Gaga ha cambiato il mondo in streaming

Proprio durante una delle ultime dirette, mentre Michael e Luisana stavano chiacchierando con il pubblico, il piccolo Noah è intervenuto nella conversazione parlando con i genitori da fuori campo.

Il papà del bambino ha allora invitato Noah a mettersi davanti alla telecamera e a spiegare perché il Venerdì è il giorno più bello della settimana. Si è scoperto che la famiglia Bublé si fonda su un importantissimo accordo: il Venerdì, il Sabato e la Domenica sera tutti i bambini dormono nel lettone con i genitori, quindi è chiaro perché a Noah piaccia tanto il Venerdì.

Durante la diretta Michael e sua moglie hanno spiegato che il piccolo (e vispissimo) Noah, che ama stare al centro dell’attenzione, è il supereroe di casa e una vera e propria fonte di ispirazione per i suoi genitori, che amano tantissimo anche gli altri due bambini ma che hanno un posto speciale nel proprio cuore per il loro coraggioso primogenito.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Elena Santarelli: “Dopo il tumore di Giacomo sono crollata”

Quella insieme a mamma e papà è stata la prima apparizione pubblica di Noah dopo la sua guarigione e dopo che, nel 2018, si era sparsa la notizia che Michael, distrutto dal dolore per la malattia di suo figlio, aveva deciso di abbandonare definitivamente la carriera musicale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ♡Michael Bublè Fanpage♡ (@mb_fanpage_laura) in data:

Fortunatamente l’allarme è rientrato quasi subito ed è stato lo stesso staff del cantante a spiegare che non c’era assolutamente nulla di vero.