Home Ricette Secondi Piatti Polpette di patate e champignon | piatto vegetariano adatti ai bambini

Polpette di patate e champignon | piatto vegetariano adatti ai bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
CONDIVIDI

Polpette di patate e champignon, un secondo piatto tutta natura ideale per il pranzo, la cena ma anche per un aperitivo

pixabay

Le polpette di patate e champignon sono un secondo piatto vegetariano che è anche un’intelligente idea di recupero. Nella nostra ricetta tutti gli ingredienti sono a crudo. Ma in alternativa potete utilizzare patate bollite già cotte e funghi già preparati. Perché in fondo il segreto delle polpette è proprio questo, reinventare anche on quello che abbiamo in casa, sotto mano.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ikea regala la ricetta delle sue polpette 

Un secondo piatto che arriva dalla tradizione, rivisitato per l’occasione. Perché le nostre polpette di patate e champignon saranno arricchite anche da una morbida besciamella. Anche lei entra a fare parte dell’impasto, per un risultato finale ancora più goloso.

La nostra è soltanto un’idea, perché allo stesso modo potrete preparare polpette a base di broccoli e piselli, cavolfiore e carote. Basterà alternarli a piacere, per un mix di sapori genuino, nutriente e anche poco calorico.

Polpette di patate e champignon. ricetta veloce

pixabay

Le nostre polpette di patate e champignon sono fritte in padella. Ma l’alternativa per alleggerirle esiste: prepararle al forno. Forse saranno leggermente meno croccanti, ma il risultato finale è ottimo lo stesso.

Ingredienti:

400 g funghi champignon
200 g patate
100 g cipolla
50 g parmigiano grattugiato
1 uovo
pane grattugiato
olio d’oliva
sale
pepe

Per la besciamella leggera

500 g latte
50 g farina 0
50 g burro
noce moscata
sale

SULLO STESSO ARGOMENTO: Polpette di prosciutto crudo e tacchino | secondo piatto goloso

Preparazione

Cominciate dalla besciamella, nella versione classica. In un pentolino mettete a sciogliere il burro unendo subito la farina. Poi stemperate con il latte già caldo versandolo a filo. Mescolate per evitare che si formino grumi, facendo andare a fuoco moderato facendola bollire per circa 5 minuti. Salate, date sapore con una grattata di noce moscata e poi lasciate raffreddare.

Intanto tritato la cipolla e mettetela in una padella ad appassire con tre cucchiai di olio. Unite le  patate già sbucciate e grattugiate a crudo, oltre ai funghi già puliti e a fettine. Aggiustate di sale e di pepe, fate andare a fuoco vivo, fino a far asciugare il composto.

pixabay

Unite le verdure alla besciamella e il parmigiano grattugiato, lasciate raffreddare e poi formate le vostre polpette, della grandezza che volete. Passatele nell’uovo battuto e nel pane grattugiato, quindi friggetele in abbondante olio caldissimo fino a dorarle.

Scolate le polpette su un foglio di carta assorbente da cucina e servitele calde.