Polpette di prosciutto crudo e tacchino | secondo piatto goloso

0
5

Polpette di prosciutto crudo e tacchino, un secondo piatto, oppure uno stuzzichino da aperitovo, davvero completo e invitante

Polpette
pixabay

Le polpette di prosciutto crudo e tacchino mettono insieme sapori diversi e per questo accontentano davvero tutti. C’è il sapido del prosciutto crudo, ma anche la dolcezza del petto di tacchino. Ci sono le patate, le uova, la farina e il pangrattato, come a dire che questo è un secondo piatto completo e davvero nutriente.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Polpette di polpo al sugo | secondo piatto o antipasto goloso

Può diventare anche un’intelligente ricetta di recupero, utilizzando anche quello che avete in frigo. Compreso del formaggio filante, tipo scamorza o tipo Galbanino, da mettere al centro della polpette per avere anche un cuore morbido.

Basta veramente poco per portare in tavola delle polpette di prosciutto crudo golose. Da servire semplicemente accompagnate con una insalata fresca e leggera oppure con delle patate passate nel forno. E se volete, potete servirle insieme ad una salsa barbecue, oppure ad una salsa tartara. Da questa base però potete anche creare degli hamburger, sfiziosi pure per i bambini

Polpette di prosciutto crudo e tacchino, la ricetta

Qual è uno dei grandi vantaggi di queste polpette di prosciutto crudo e tacchino. Potete preparare l’impasto anche con largo anticipo e se è troppo, congelarlo così com’è in un sacchetto di plastica per gli alimenti.

Ingredienti:

70 g prosciutto crudo
250 g petto di tacchino
250 g patate lessate
20 g farina 0
4 uova
pangrattato
prezzemolo
aglio
burro
olio extravergine di oliva
sale
pepe

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ikea regala la ricetta delle sue polpette

Preparazione:

Prendete due delle uova e fatele diventare sode (9 minuti da quando comincia il bollore). Poi  sgusciatele e schiacciatele insieme alle patate, già fatte bollire in precedenza.

Tagliate il tacchino a pezzettini, lasciatelo rosolare con due tocchetti di burro e uno spicchio di aglio a fiamma viva, poi lasciatelo intiepidire. Sminuzzate il prosciutto, mettetelo nel mixer e tritatelo.  Aggiungete anche il tacchino tiepido e tritate tutto insieme in maniera grossolana.

In una ciotola mescolate il mix di carni con il composto di patate e uova. Unite il prezzemolo già tritato, salate, pepate. Poi formate le vostre polpette dando la forma e la grandezza che preferite (con queste dosi ne usciranno almeno 8-10)

Polpette di prosciutto
pixabay

Battete le altre due uova rimaste con la farina, immergete le polpette e rotolatele nel pangrattato. Quindi cuocetele in padella con abbondante olio extravergine fino a doratura, girandole delicatamente Servite ancora calde e buon appetito.