Home Salute e Benessere Prova a perdere una taglia in soli 2 giorni! | Menù Detox

Prova a perdere una taglia in soli 2 giorni! | Menù Detox

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11
CONDIVIDI

Ti proponiamo oggi un menu a prova di scorie e tossine. Seguendo questa mini dieta sicuramente vi sentirete prive di gonfiore e riuscirete ad eliminare un po’ di tossine liquide ingrassanti. Vi sentirete sicuramente più leggere. Menù detox per voi. 

Alimentazione e ciclo mestruale
Dieta detox Fonte: iStock Photo

Fatta di un percorso detox che in due giorni può riuscire a farti perdere una taglia poiché riduce i gonfiori e la ritenzione eliminando tutti i ristagni e i liquidi in eccesso che vengono trattenuti nei tessuti sottocutanei. Prova a perdere una taglia in solo 2 giorni! Menù detox. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Depura e dona benessere al tuo fegato

Menù detox

Questo è un percorso detox di due giorni che vi aiuta a perdere fino a una taglia. Servirà a ridurre tutti gli stati di gonfiore e ritenzione, dopo già 48 ore vi sentirete molto più sgonfie e asciugate. Per perdere altri centimetri e quindi continuare il programma oltre i due giorni, potrete ripetere con delle variazioni alternate questa base menù.

Ci sono degli alimenti o degli ingredienti che possono aiutarci durante questo tipo di alimentazione mirata. Come ad esempio il succo di ortica, questo succo puro può aiutarci, se bevuto prima di colazione, si trova in erboristeria o in farmacia e riesce a drenare e disintossicare il fegato. L’infuso di carcadé è decisamente benefico, se bevuto a colazione riesce ad apportare tutti gli antiossidanti utili per depurarsi e perdere peso.

Quinoa e riso integrale li conosciamo già, sono privi di glutine e per questo motivo contrastano i gonfiori addominali e contribuiscono alla prevenzione dei picchi glicemici subito dopo i pasti. Esistono inoltre altri quattro elementi molto importanti, parliamo delle proteine. Infatti queste sono importanti perché richiedono molta più energia per essere metabolizzati rispetto a carboidrati e grassi e aiutano quindi a dimagrire. Ci riferiamo soprattutto a fagioli cannellini, pesce come nasello, ceci, e pollo ma anche tacchino.

SULLO STESSO ARGOMENTO: La regola per dimagrire? Essere felici

Inoltre giocano un ruolo molto importante, il radicchio, la rucola, gli spinaci, dei ravanelli, del tarassaco, e altre verdure di stagione molto utile per eliminare dal fegato le sostanze di scarto e aiutarci a dimagrire.

Prima giornata detox

11 cibi detox
Frullato di alimenti detox, Getty Images

Prima di fare colazione beviamo 100 ml di acqua con un cucchiaino di succo puro di ortica.

Colazione

Beviamo una tazza di tè verde o di carcadè, tre gallette di quinoa, tre cucchiaini di marmellata senza zucchero, uno yogurt greco al naturale, tre noci, un kiwi o una mela verde.

Spuntino

Uno yogurt greco al naturale

Pranzo

Una porzione di quinoa con fagioli cannellini e verdure di stagione, 100 g di radicchio, due ravanelli da condire con due cucchiaini di olio extravergine di oliva a crudo, pepe quanto basta e un pizzico di sale marino integrale.

Merenda

Un frullato di frutta fresca o frutti rossi e 5 mandorle.

Cena

Una porzione di nasello al vapore con degli spinaci saltati, 30 g di rucola con una carota grattugiata entrambe condite con due cucchiaini di olio extra vergine di oliva a e per finire due o tre gallette di quinoa.

Seconda giornata detox

Bevande detox infuso erba mate (Istock)

Prima di fare colazione beviamo 100 ml di acqua con un cucchiaino di succo puro di ortica.

Colazione

Beviamo una tazza di tè verde o di carcadè, tre gallette di quinoa, tre cucchiaini di marmellata senza zucchero, uno yogurt greco al naturale, tre noci, un kiwi o 300 grammi di fragole.

Spuntino

Uno yogurt greco al naturale

Pranzo

Una porzione di riso integrale con ceci e cipollotto, 100 g di lattuga, due ravanelli da condire con due cucchiaini di olio extravergine di oliva a crudo, pepe quanto basta e un pizzico di sale marino integrale.

Potete dire sì al caffè ma a quello di cicoria. Questo caffè e fornisce l’inulina, una fibra che riduce l’assorbimento di grassi e zuccheri.

Merenda

Un frullato di frutta fresca o frutti rossi e 5 mandorle

SULLO STESSO ARGOMENTO: 5 cose da non fare a tavola per preservare il fegato

Cena

Una porzione di passato di verdure con un pizzico di zenzero grattugiato, due cucchiaini di tarassaco, 200 g di cubetti di patate, 120 g di petto di pollo.

bevande detox (Istock)

Due soli giorni per sentirti più sgonfia e più leggera, ricordiamo che entrambe le giornate possono essere ripetute nel corso delle settimane e che l’attività fisica è super consigliata.