Meghan Markle | Il primo video su Instagram dopo la Megxit è già cult

Meghan Markle è comparsa per la prima volta in video da sola dopo la Megxit, e per una buona causa: ecco com’è cambiata.

Meghan Markle video
Meghan Markle (Fonte: Instagram)

In qualità di membro senior della famiglia reale, almeno per il breve periodo in cui lo è stata, Meghan Markle ha ricevuto dalla Regina d’Inghilterra diversi incarichi di rappresentanza tra cui il patronage (cioè il fare da patrono) a diverse associazioni benefiche che si occupano di fornire vari tipi di servizi alla popolazione.

Il primo video in cui Meghan Markle compare da sola sui social, dopo il “divorzio” dalla famiglia reale, la vede proprio impegnata in una delle sue attività in qualità di patrono dell’associazione Smart Works, che opera per trovare lavoro alle donne disoccupate o in attesa di un colloquio di lavoro.

La Duchessa ha rivolto un breve discorso di incoraggiamento a una ragazza in attesa di svolgere un colloquio di lavoro: il suo atteggiamento e il suo look sono sembrati molto diversi da quelli che Meghan ha sfoggiato per il breve momento in cui è stata parte della famiglia reale britannica, ma la data del video svela un particolare interessante.

Meghan Markle: il primo video Instagram è (quasi) un fake

Meghan Markle
Meghan Markle (Fonte: Instagram)

Nel video pubblicato attraverso il canale Instagram dell’associazione Smart Works ha presentato al mondo una Meghan rilassata e senza troppi orpelli, con un’acconciatura semplicissima e un maglioncino rosso che aveva già indossato in pubblico in almeno un’altra occasione.

Tra l’altro, per la stessa associazione Meghan aveva firmato e indossato dei capi di moda che sarebbero stati messi in vendita per raccogliere fondi da destinare alla Onlus. Si trattava di una semplice camicia bianca abbinata a un paio di pantaloni neri a cui erano stati abbinati un paio di décolleté color camoscio e una cintura dello stesso materiale. In occasione della presentazione della capsule collection firmata con l’amica stilista Mischa Nonoo la Markle indossò il completo facendo anche da testimonial.

Sorridente e disinvolta come sempre quando si trova davanti alle telecamere, la Markle ha scambiato poche ed efficaci parole con una ragazza seduta alla scrivania nell’intimità della sua casa.

SULLO STESSO ARGOMENTO: La videocall con la Regina? Subito polemica

La giovane donna che si apprestava a sostenere il colloquio ha spiegato alla Duchessa di essere particolarmente interessata alle tematiche della psicologia e della salute mentale, due temi che sono stati sempre molto a cuore alla Famiglia Reale.

Meghan Markle ha elogiato la ragazza per essere un “faro di speranza” per tutte quelle giovani donne che stanno lottando per costruirsi un futuro e ottenere il lavoro dei propri sogni.

Meghan ha anche promesso di “tenere le dita incrociate” per la ragazza, che ha poi voluto ringraziare per iscritto il Patron di Smart Works, assicurando che terrà presenti i consigli ricevuti (anche quelli di Meghan) per i suoi prossimi colloqui di lavoro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Smart Works (@smartworkscharity) in data:

Il video Instagram di Meghan è stato pubblicato dalla Smart Works solo un giorno fa, quindi alla fine di Aprile, ma non si tratta di un video recente.

Il video infatti porta in sovraimpressione la data del 27 Marzo 2020, cioè oltre un mese fa. In quel momento Harry e Meghan erano ancora membri anziani della famiglia reale (avrebbero smesso ufficialmente di esserlo pochissimi giorni dopo, il 1 Aprile) e, quindi, avevano ancora il dovere di ottemperare a tutti i loro doveri.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Megxit conclusa: l’ultimo atto

È vero quindi che Meghan ha adottato uno stile più rilassato e informale per il breve scambio di battute con la ragazza, ma anche William e Kate, molto attivi on line in questo periodo, hanno scelto un look molto semplice per apparire in video e comunicare con i propri sudditi attraverso Zoom o altre piattaforme.

Una scelta simile anche per quanto riguarda lo sfondo della telefonata: un semplice muro colorato per Meghan e, di solito, una camera bianca (probabilmente uno studio) per William e Kate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kensington Palace (@kensingtonroyal) in data:

Di certo, una manovra azzeccata per la Duchessa, che si stava già traghettando verso la vita e l’immagine più “borghese” che lei e Harry si stanno costruendo oltreoceano.

Da leggere