Fitness per anziani | Gli esercizi da fare a casa

Esercizi da fare a casa perfetti per persone anziane e per chi è fermo da troppo tempo.

Donna anziana che si allena
Donna anziana che si allena – Fonte: Adobe Stock

Con l’avvento del Coronavirus e della successiva quarantena, sempre più anziani si sono trovati improvvisamente privati del movimento giornaliero che facevano attraverso le passeggiate o la spesa quotidiana. Un esercizio minimo ma che per molti era indispensabile per mantenere al meglio lo stato di salute. Muoversi e fare esercizio fisico è infatti un requisito indispensabile per la buona salute. Requisito necessario a tutte le età e più che mai importante durante la terza età.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Over 40: i tre esercizi utili per mantenersi in forma

Per questo motivo, oggi scopriremo insieme degli esercizi che è possibile effettuare anche da casa e che, oltre ad essere particolarmente adatti per le persone anziane, si rivelano utili anche per coloro che non si allenano da un po’ e che, quindi, necessitano di ripartire con calma.

Fitness: Gli esercizi per la terza età

gruppo uomini che fa tai chi
Gruppo uomini che fa tai chi – Fonte: iStock photo

Trovarsi a casa e senza la possibilità di uscire non è solo un problema dal punto di vista della noia. Senza la possibilità di svolgere le mansioni quotidiane come la spesa o la semplice passeggiata del mattino, si va infatti incontro ad una sedentarietà che alla lunga può rivelarsi dannosa e che per questo motivo è importante contrastare il più possibile.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Danza over 40: Perché non è mai troppo tardi iniziare

Per fortuna, esistono esercizi di vario tipo che si possono svolgere da casa e che ripetuti ogni giorno (andrà bene anche svolgerli dalle due alle tre volte a settimana), possono giovare notevolmente alla salute degli anziani, impegnandoli quotidianamente e aiutandoli a mantenersi elastici ed in salute.

Prima di tutto, però, cerchiamo di ricordare perché svolgere attività fisica è così importante e quali sono i benefici che si hanno sopratutto nella terza età:

  • Aiuta a vivere più a lungo
  • La mente si mantiene più lucida
  • Concentrazione e attenzione migliorano
  • Migliora l’umore
  • Si mantiene allenato l’organismo
  • Migliora la digestione
  • Si potenziano i muscoli
  • Migliora la circolazione
  • Si riduce più facilmente la massa grassa e si aumenta quella magra
  • Si mantengono più elastiche le articolazioni
  • Migliora la respirazione
  • Tiene a bada diabete di tipo 2 e problemi legati alla glicemia
  • Aiuta ad abbassare il colesterolo
  • È un ottimo anti depressivo

Ora che abbiamo visto i tanti motivi per cui allenarsi fa bene, cerchiamo di capire come iniziare a fare attività fisica in casa, in attesa di poter tornare a passeggiare normalmente e, magari, a frequentare addirittura le palestre. Fare sport in compagnia, dopotutto, è un toccasana per la mente e per la vita sociale, specie con l’avanzare degli anni.

Come allenarsi in casa

Per prima cosa è importante ricavarsi un angolo nel quale svolgere gli esercizi. Questo dovrà essere il più possibile sicuro e pratico. Che si tratti del soggiorno o della camera da letto, è importante che la zona prescelta sia ben distante da mobili e soprammobili in modo da evitare urti.
Ancor meglio, se possibile, sarà scegliere una zona luminosa e ben areata.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 8 esercizi per donne over 40: per sembrare più giovani

Fatto ciò, bisogna procurarsi il minimo indispensabile per iniziare. In genere servono un abbigliamento idoneo, con abiti realizzati in tessuto traspirante e scarpe da ginastica, un materassino (in alternativa si possono scegliere esercizi che non lo comprendono) e una bottiglietta d’acqua per mantenersi idratati. Scegliere un posto vicino alla tv potrebbe essere utile per seguire esercizi online e seguirne i giusti movimenti. Ora che siamo pronti, ecco gli esercizi da fare a casa.

La camminata a casa. Chi è fermo da molto dovrebbe iniziare con il riprendere confidenza con movimenti diversi dai soliti. Un buon modo può essere quello di eseguire delle camminate in casa.
Sul web esistono diversi video che si possono seguire come fossero dei veri e propri corsi e che oltre a camminare inseriscono esercizi semplici da svolgere per non annoiarsi e per tenersi in movimento in modo divertente.

Esercizi da seduti. Ci sono esercizi come il sollevamento dei pesi che possono risultare difficili sia che ci si trovi del tutto fuori allenamento che per via della mancanza di elasticità. Svolgerli da seduti può quindi essere molto più semplice. Il video qui sotto mostra come svolgerne alcuni aiutandosi con dei pesetti (in alternativa, si possono usare delle bottigliette d’acqua da mezzo litro). In questo modo si potrà acquisire una maggior flessibilità e sciogliere i muscoli, acquisendo al contempo maggior resistenza.

Esercizi misti. Ci sono poi esercizi che si possono svolgere sia da seduti che in piedi e che sono molto utili per migliorare non solo le articolazioni ma anche la circolazione. In questo modo ci si sentirà da subito più sciolti e con il passare dei giorni il fisico inizierà ad avere i primi effetti benefici. Ciò che conta è svolgerli lentamente e arrivando fin dove si sente di potersi spingere, senza mai esagerare. Per migliorare, dopotutto, c’è sempre tempo.

Svolgere attività fisica è estremamente importante a tutte le età. Per le persone anziane, però, si tratta di un vero e proprio salvavita che, tra le altre cose, consente di condurre al meglio la propria vita. Facendo sport, infatti, si allena l’intero organismo rendendo gli organi più efficienti e dando modo a muscoli e articolazioni di svolgere al meglio i propri compiti. Ovviamente, prima di iniziare è sempre bene chiedere il parere del proprio medico curante perché esistono patologie o problemi personali che possono rendere sconsigliati alcuni tipi di allenamento.

dimagrire schienaAllo stesso tempo ci si garantisce la possibilità di vivere più a lungo e di mantenere la mente attiva e lucida. Fare esercizio fisico aiuta anche l’umore, allontanando il rischio di depressione. Per questo motivo, finito il periodo di quarantena, il consiglio è quello di tornare a fare lunghe camminate e, se possibile, di seguire anche dei corsi dove conoscere altra gente e godere di un’altra opportunità offerta dallo sport, ovvero quella di ampliare la propria rete sociale.