Esame di maturità 2020 | Chiarimenti del Ministro dell’Istruzione Azzolina

Esame di maturità 2020 come si svolgerà nel dettaglio? Come sarà organizzato il punteggio? Quando avrà inizio l’esame? Risponde Lucia Azzolina.

lucia azulina istruzione
Foto da Instagram @luciaazzolina 

La Fase 2 nella lotta al Coronavirus presenta un’Italia che esce a rallentatore dalla crisi, riapre le porte con morigeratezza ma un passo non si esime certo da farlo: l’esame di maturità.

Già perché se non possiamo andare al ristorante, non possiamo ancora fare shopping e ci troviamo di fronte a tanti altri no da questa tappa obbligata non si potrà sfuggire.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Esame di maturità, come mi vesto?

L’esame di maturità si farà e, se possibile, si farà di persona e non di fronte a una computer. Si tratterà naturalmente di una versione riveduta e corretta dell’esame, con tutti gli adeguamenti doverosi in seguito a questo periodo di chiusura delle scuole e didattica a distanza.

Come sarà allora questa maturità 2020? Proviamo a chiarirlo con un supporto veramente d’eccellenza.

Esame di maturità 2020: i chiarimenti del Ministro Azzolina

lucia azulina maturità
Foto da Instagram @luciaazzolina

Ospite in diretta a Skuola.net il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, risponde alle domande degli studenti e chiarisce alcuni dubbi attorno al prossimo esame di maturità.

Nei prossimi giorni arriverà ovviamente il tanto atteso decreto ma qualche importante anticipazione possiamo già averla.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Esame di maturità, come affrontare la preparazione?

Perché, anche in questa situazione ha senso far l’esame di maturità?

“Io ritengo che sia un momento fondamentale nella vita di un ragazzo. E’ quel momento se vuoi che, metaforicamente, ti porta alla vita adulta […] State veramente sereni perché sarà un momento bello ella vostra vita. Tra vent’anni lo ricorderete: sarete i ragazzi della maturità di un momento che finirà sui libri di storia. […] Mai e poi mai metterei a rischio al loro vita: è un momento importante della vita e poi esiste ancora il valore legale del titolo. […] Vanno fatti ma vanno fatti in totale sicurezza”

Quando inizia l’esame?

“17 giugno”

Come sarà l’esame? Come saranno i crediti?

“I crediti, prima della pandemia erano 40, ora io penso che quel sistema non possa restare ancora così. Voglio che il percorso venga valorizzato ulteriormente: 60 saranno i crediti da cui gli studenti potranno partire. 40 varrà la prova orale. Penso sia un giusto riconoscimento all’impegno degli studenti. […] Il loro esame orale, concordando prima con i loro professori, prevederà un argomento con cui inizieranno l’esame.”

SULLO STESSO ARGOMENTO: Istruzione | Esame di Maturità | Le novità nel 2020

Come saranno calcolati i crediti?

“Ci sarà una riconversione delle vecchie tabelle, proporzionata ai crediti che avevano avuto negli anni precedenti”

Come si inserirà nell’esame l’alternanza scuola lavoro e Cittadinanza e Costituzione?

“Verrà chiesto. Gli studenti racconteranno la loro esperienza fin dove sono arrivati. Esporranno la loro esperienza in piena libertà. Mi piacerebbe che all’interno di Cittadinanza e Costituzione entrasse il Coronavirus: come hanno vissuto questo periodo anche rispetto alla Costituzione”

Esame di Maturità, come cambia
Esame di Maturità, come cambia (Istock)

Un esame di maturità dunque in veste morigerata, con tante tutele per gli studenti come la commissione interna e la possibilità di avviare il colloquio con un argomento concordato.

Ma ricordate: è pur sempre l’esame di maturità, un appuntamento impossibile da mancare.

Da leggere