Home Ricette Torta rustica con broccoli e ricotta | secondo piatto molto genuino

Torta rustica con broccoli e ricotta | secondo piatto molto genuino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:37
CONDIVIDI

Preparare la torta rustica con broccoli e ricotta è fare un piano di campagna e di prodotti naturali. Un secondo piatto veramente invitante

Torta rustica
(Pixabay)

La torta rustica con broccoli e ricotta è un’idea completa e sfiziosa per portare in tavola tutto quello che serve. Una ricetta semplice, pronta in pochissimo tempo Se proprio siete di corsa, potete comprare la pasta brisée già pronta, ma noi vi spieghiamo anche come prepararla in casa.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Torta salata con salmone e spinaci | una ricetta insolita

In ogni caso il risultato finale sarà molto appetitoso e ogni morso ne chiama già un altro. I broccoli sono tipici della stagione autunnale e invernale, quindi questo è un secondo piatto (o un antipasto) più tipico delle stagioni fredde. Ma se congelate la verdura e la tirare fuori anche in estate, sarà un piacere anche portarla dietro in spiaggia o in una gita fuori porta. Anche perché questa torta rustica con broccoli e ricotta è perfetta mangiata tiepida.

Torta rustica con broccoli e ricotta, ricetta facile

(Pixabay)

Uno dei vantaggi di questa torta rustica con broccoli e ricotta è che potete tranquillamente prepararla in anticipo e tenerla in frigo prima di metterla in forno. Una volta cotta si conserva per 2-3 giorni sempre in frigo, dentro ad un contenitore ermetico.

Ingredienti (per 4-6 persone)
Per la pasta brisée
300 g di farina
150 g di burro
acqua naturale
Per il ripieno
1 broccolo verde
250 g di ricotta vaccina
1 uovo + 1 tuorlo
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
50 g di nocciole spellate
noce moscata
sale

SULLO STESSO ARGOMENTO: Torta salata con pesto di basilico | un antipasto irresistibile

Preparazione:

Mettete la farina, già setacciata, a fontana su un piano di lavoro e unite al centro il burro freddo, già tagliato a pezzetti. Iniziate ad impastare con le dita, aggiungendo poco alla volta circa 50-60 ml di acqua tenuto in frigo fino all’ultimo.

Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e liscio, poi formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola. Quindi mettete a riposare la vostra pasta brisée per circa 30 minuti in frigorifero.

Intanto che aspettate, preparate il ripieno. Cominciate dal broccolo: ricavate le cimette ed eliminate i gambi. Sciacquate le cimette e fatele lessare in acqua salata. Poi scolatele trasformandole in purea con un mixer.

Mescolate la purea di broccoli in una ciotola con la ricotta, il parmigiano grattugiato e l’uovo intero. Aggiustate di sale e date anche una grattata di noce moscata. Unite 30 grammi di nocciole, tritate grossolanamente al coltello. Mescolate per amalgamare bene  e tenete da parte.

Riprendete la pasta brisée dal frigo, stendetene due terzi con il matterello su un foglio di carta da forno. Poi mettetela in uno stampo rotondo da 22-24 cm di diametro e stendete il ripieno sulla base rifilando i bordi. Stendete il resto della pasta rimasta ricavandone delle strisce per decorare la parte superiore della torta rustica.

Ricotta
(Pixabay)

Decorate la superficie cospargendola con le nocciole rimaste, tagliate in due. Quindi spennellate la pasta brisée con il tuorlo sbattuto e infornate a 180° per circa 40 minuti. Sfornate e aspettate che diventi tiepida prima di servirla.