Barbecue perfetto | gli errori da non fare

Il barbecue è un metodo di cottura di cibi, soprattutto carne, perfetto per la bella stagione e per vivere momenti all’aperto con le persone giuste. Ecco gli errori da non commettere per un barbecue perfetto. 

Barbecue perfetto gli errori da non fare
Foto: AdobeStock

Anche in questo particolare momento storico di isolamento a causa dell’emergenze Covid-19, il barbecue resta uno dei modi più amati dagli italiani di pranzare in famiglia durante i giorni di festa, magari sfruttando anche un semplice terrazzo o un piccolo giardino.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Frigorifero | scopri come pulirlo facilmente e in poco tempo

Il Barbercue tuttavia, richiede ‘arte’ e competenza per essere perfetto ed esaltare al meglio il gusto della carne o delle verdure che si preparano al calore della carbonella. Ecco gli errori da non commettere e i consigli per un perfetto Barbecue in famiglia seguendo le regole per una grigliata a prova di salute. 

Barbecue | gli errori da non commettere e i consigli per renderlo perfetto

Barbecue gli errori da non commettere e i consigli per renderlo perfetto
Foto: AdobeStock

Il Barbecue resta da sempre un’occasione di incontro e un modo per preparare un pranzo all’aperto e gustare della carne dal sapore unico. Esistono però delle regole per la riuscita di questa tipologia di cottura, e soprattutto dei consigli da seguire e degli errori da non commettere perché avvenga la cottura perfetta.

Tutti gli errori da non commettere e i consigli per il perfetto barbecue. Piccoli segreti per creare una brace perfetta e ottenere una carne cotta al punto giusto che piaccia a tutta la famiglia.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Le abitudini sbagliate che ti fanno ingrassare

Barbecue, gli errori da non commettere 

-Preparare la brace tardi 

Il primo errore da non commettere se si vuole organizzare un barbecue, è quello di preparare la brace all’ultimo momento. La brace andrà preparata per tempo e questo è anche un modo per vivere dei momenti piacevole insieme.

-Usare liquidi infiammabili

Un’altro errore da non commettere assolutamente, soprattutto per la sua pericolosità è quello di utilizzare dei liquidi infiammabili per accendere il fuoco. Questo potrebbe essere molto pericoloso e soprattutto produrre una fiamma con sostanze tossiche che finirebbero inevitabilmente nella carne.

-Non scegliere la carne giusta 

La carne adatta al barbecue deve essere abbastanza grassa, non a caso si utilizza spesso il maiale, in alcuni tagli specifici. Cuocere tagli di carni magre e soprattutto alcuni tagli di carne rossa al barbecue, la renderebbe molto dura e poco appetibile. Farsi consigliare dal macellaio di fiducia la carne più adatta sarà la scelta giusta.

-Non distribuire la brace 

La brace dovrà essere distribuita in modo uniforme per poter cuocere tutta la carne posta sulla griglia nello stesso modo.

-Cuocere con la fiamma 

La fiamma non dovrà mai raggiungere la griglia. La carne dovrà essere cotta con il calore raggiunto dalla carbonella.

-Cuocere verdure dopo la carne 

Se si ha l’intenzione di accompagnare la carne con delle verdure grigliate, la scelta giusta sarebbe quella di cuocerle prima della carne. Se fatto dopo la carne, il sapore forte di quest’ultima invaderebbe quello delle verdure.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come mangiare cibi sani senza spendere troppo

Barbecue, i consigli per renderlo perfetto 

-Marinare la carne 

Uno dei segreti del barbcue perfetto è la marinatura della carne. Condire prima la carne con vino, spezie e anche dell’olio mezz’oretta prima di cuocerla, la renderà davvero saporita.

-Brace giusta per ogni tipo di carne 

La brace  dovrà essere sostenuta per i piccoli pezzi di carne, che verranno cotti in modo veloce, mentre per i pezzi di carne più grandi la brace dovrà essere meno forte e cuocere per più tempo.

-Bucare le salsicce

Le salsicce non andrebbero aperte per essere cotte alla brace ma soltanto bucherellate e lasciate intere girandole fino ad ottenere la perfetta cottura.

-Grigliare le verdure 

Le verdure potranno essere grigliate in modo perfetto se tagliate abbastanza spesse, altrimenti si brucerebbero immediatamente.

carne rosse
Pixabay

La cottura con il barbecue non è di certo tra le più salutari per questo, sarà bene ridurre il consumo di carne alla brace a pochi eventi e preferire sempre cotture più dolci come quelle al tegame o a vapore e preferire sempre carni bianche e verdure. 

 

 

 

Da leggere