Crespelle ai fiori di zucca e asparagi | un primo piatto ricco

0
17

Un trionfo di sapori genuini e naturali, tutti molto sani, per un primo piatto da favola: in poche parole, le crespelle ai fiori di zucca e asparagi

Asparagi
Pixabay

Le crespelle ai fiori di zucca e asparagi portano in tavola la primavera. Perché nulla ci fa bene come la verdura di stagione. E nelle nostre campagne in primavera ce ne sono due assolutamente invitanti, i fiori di zucca e gli asparagi. Ma come metterli insieme in una ricetta invitante, golosa e facile da preparare?

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crespelle di ceci con spinaci e funghi

Eccola, pronta da portare in tavola. Un primo piatto che non richiede particolari doti culinarie, ma che in compenso vi farà servire una portata da ricordare a lungo. Usiamo la giusta quantità di burro, senza esagerare, alleggeriamo il piatto non mettendo besciamella o panna. Questa è una ricetta che non ci stancherà mai, invitante e genuina, che potete servire anche tiepida.

Crespelle ai fiori di zucca e asparagi, ricetta facile

fiori di zucchine ricette
(Pixabay)

Queste gustose crespelle ai fiori di zucca e asparagi hanno un grandissimo vantaggio. Potete prepararle anche la sera prima, o la mattina per la cena. Poi tenetele in frigorifero sino al momento di infornare. In alternativa, potete anche congelarle prima di cuocerle, se non avete utilizzato prodotti  surgelati.

Ingredienti (per 16-18 crespelle)
Per le crespelle
2 uova
250 g latte
125 g farina
1 noce di burro
sale

Per la farcitura:
8-9 fiori di zucca
300 g asparagi puliti
1 scalogno
parmigiano grattugiato
burro
sale
pepe

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crespelle fredde con prosciutto, insalata e mascarpone-VIDEO

Preparazione:

Partite con le crespelle, nel modo classico. In una ciotola rompete le uova con la farina, già setacciata, il burro già sciolto e un pizzico di sale. Poi aggiungete anche il latte e mescolate con una frusta a mano per ottenere un composto liscio e fluido.

Riscaldate il padellino nel quale avevate fatto sciogliere il burro in precedenza, quindi già leggermente unto. Poi versate un mestolino di pastella, fatela rapprendere per ottenere la crespella e giratela per completare la cottura. Andate avanti così fino ad esaurire la pastella e mettete le vostre crespelle da parte.

Ora passate alla farcia. Pulite gli asparagi e tagliateli a pezzi Lasciateli stufare con una noce di burro e uno scalogno tritato. In cottura allungate con un mestolino d’acqua, poi aggiustate di sale e di pepe, quindi frullateli.

SULLO STESSO ARGOMENTO: crespelle fredde con mascarpone, insalata e prosciutto

Spalmate questo ripieno a base di asparagi su ogni crespella. Poi piegatele a fazzoletto e mettetele in una pirofila imburrata.

pixabay

Coprite ogni crespella con mezzo fiore di zucca, sopra aggiungete un fiocchetto di burro e spolverizzatele di parmigiano. Passatele in forno a gratinare per 10-15 minuti e servitele ancora calde.

Federico Danesi