Patate | Ecco i 9 modi alternativi per utilizzarle

Le patate oltre che ottime come contorno possono essere utili anche al di fuori della cucina. Scopriamo i 9 modi alternativi per utilizzarle.

patate usi alternativi

 

Le patate oltre che essere un ottimo alimento utilizzato in numerose ricette possono essere utilizzate anche per altri scopi che esulano dalla cucina.

Alcuni di questi utilizzi sono ideali quando ad esempio le patate non sono più mangiabili perché hanno germogliato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Patate | benefici per il nostro organismo e possibili controindicazioni

Ma vediamo quali sono i 9 modi alternativi per utilizzarle e quando possono aiutarci a svolgere piccoli lavoretti di pulizia in casa.

I 9 usi alternativi delle patate

patata usi alternativi
Fonte: Istock

Che le patate siano benefiche per il nostro organismo è cosa risaputa. Ricche di sali minerali, le patate contribuiscono ad abbassare la pressione, rilassano la muscolatura in caso di dolori, stimolano le difese immunitarie e svolgono, soprattutto la loro buccia, un’azione antitumorale.

Ma al di là dei benefici che si possono ottenere mangiandole, le patate possono rivelarsi utili anche per altri usi. Vediamoli insieme.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Chips croccanti di patate al forno | un contorno o uno snack sfizioso

1) Avete una bottiglia di vetro diventata opaca? Niente paura. Tagliate una patata a pezzettini e inseriteli all’interno della stessa. Quindi aggiungete un cucchiaio di sale e due di acqua. Agitate energicamente per due minuti. Svuotate la bottiglia e sciacquatela con acqua calda. Il risultato sarà sorprendente. La bottiglia sarà lucidissima.

2) Tè e tisane hanno scurito le vostre tazze? Strofinate energicamente la patata sulle macchie, se sono ostinate aggiungete un po’ di sale fino, quindi lavate la tazza come d’abitudine. Resterete stupiti del risultato.

3) Il lavandino in acciaio della cucina si è annerito? Tagliate una patata a metà e cospargetela di bicarbonato. Andate a strofinare il lavello asciutto. Quindi procedete con il tappo. Quando avrete finito di strofinare risciacquate tutto con acqua tiepida e il gioco è fatto.

4) Avete una teglia con macchie di ruggine? Tagliate una patata e pressatela sul bicarbonato quindi strofinate. Poi passate un panno asciutto e controllate la vostra teglia. Le macchie saranno sparite.

5) Cucinate le patate? Non gettate le bucce ma conditele con sale e olio e mettetele su una teglia con sotto della carta forno. Quindi cuocete in forno ventilato a 180° per 15 minuti. Ecco delle croccanti chips da sgranocchiare.

6) Vi servono dei timbrini per personalizzare tovaglioli o altri tessuti? Prendete una patata e tagliatela a metà quindi con uno stampino per biscotti realizzate una formina con la patata. Ora prendete il vostro tovagliolo e sotto metteteci un foglio di giornale o un pezzo di carta. Prendete quindi dei colori per stoffa e bagnate di colore la superficie esterna della vostra formina di patata. Realizzate ora il timbro sul tovagliolo e lasciate asciugare per una giornata. Trascorse le 24 ore fissate il colore stirando a rovescio senza vapore per 2-3 minuti. Ed ecco fatto. Il vostro tovagliolo sarà personalizzato.

patate usi alternativi
Foto da video youtube ‘Vivi con Letizia’

7) Avete un’irritazione cutanea, la pelle secca o semplicemente avete preso troppo sole? Con una grattugia a fori larghi grattate della patata e mettetela in una garza. Applicatela quindi sull’irritazione e lasciatela agire per 15 minuti, poi sciacquate. La patata ha infatti proprietà antinfiammatorie e lenitive.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 9 cose che non dovresti mai pulire con il bicarbonato di sodio

8) Avete delle brutte occhiaie e non sapete come farvele passare? Tagliate due fettine di patata e mettetele nel freezer per 30 minuti. Quindi applicatele sotto ad ogni occhio per 15 minuti.

9) Avete finito il deodorante e non potete uscire a comprarlo? Tagliate una patata e strofinate le due metà. Ora passatele sotto alle ascelle. Almeno per qualche ora, fino a che non avrete ricomprato il deodorante sarete a posto.

Questi piccoli rimedi ecologici a base di patate possono essere utilizzati in maniera alternativa ai classici metodi con saponi o detergenti.

di Cristina Biondi

 

Da leggere