Bruciore ai piedi | scopri i rimedi naturali per attenuarlo

Il bruciore ai piedi è un fastidio che interessa diverse persone, può dipendere da diversi fattori, scopriamo come attenuarlo con i rimedi naturali.

Salute piedi
Piedi Foto:Adobe Stock

I piedi sono la parte del corpo che ci sostengono e ci permettono di camminare, a volte può capitare di percepire bruciore.

Il bruciore ai piedi è un problema che riguarda diverse persone, questo può dipendere da diversi fattori, ci sono casi in cui si possono trattare facilmente con dei rimedi naturali.

I motivi del bruciore ai piedi, sono diversi, possono dipendere ba problemi di diabete o patologie più complesse, non solo anche l’utilizzo frequente di scarpe scomode. Questo fastidio può causare formicolii e sensazioni di intorpidimento, ci sono casi in cui si percepisce un forte fastidio, che non permette neanche di camminare.

Noi di CheDonna.it vi consigliamo alcuni rimedi naturali per attenuare il bruciore, naturalmente non è adatto a tutti. Si consiglia chiedere il parere al proprio medico in caso di questo problema, così saprà consigliarvi al meglio la terapia da seguire.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Talloni screpolati | rimedi naturali per averli più morbidi

Rimedi naturali per attenuare il bruciore ai piedi

Piedi
Rimedi per bruciore peidi Foto:Adobe Stock

Il bruciore ai piedi è un disturbo che riguarda spesso i pazienti con neuropatie diabetiche, oppure quando ci sono dei sovraccarichi muscolari. Ma il bruciore può essere accompagnato da sintomi come il formicolio e gonfiore, ma ci sono dei rimedi naturali efficaci che possono donare sollievo, chiedete sempre il parere medico, perchè dipende dai casi. I rimedi naturali che vi proponiamo hanno un azione calmante, ma non sono efficaci sempre, scopriamo quali potete fare a casa.

1- Pediluvio con i sali di Epsom: vanno a rilassare i muscoli dei piedi, attenuando il bruciore e dolore, ecco come fare. In una bacinelle, mettere acqua calda, ma non troppa, poi sciogliete mezza tazza di sali di Epsom. Lasciate in ammollo per 20 minuti, poi asciugate i piedi.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Piedi morbidi e lisci si può | scopri i rimedi naturali più efficaci

2- Olio di semi di lino: questo olio è ricco di acidi grassi omega-3 e antiossidanti, quindi se si applica direttamente sui piedi, si riduce notevolmente l’infiammazione. Procedete in questo modo: sul palmo della mano, applicate un po’ di olio di semi di lino, sfregate tra le mani e poi applicate sui piedi facendo dei massaggi per almeno 10 minuti. Poi lasciate un pò i piedi a riposo.

3-  Acqua fredda e calda: fare dei bagni in acqua calda e fredda, perchè la variazione di temperatura va a contrarre e rilassare i muscoli, donando ai piedi un benessere. Consigliato anche agli sportivi che praticano un’intensa attività fisica. Procedete in questo modo: mettete acqua calda in una bacinella e immergete i piedi, poi dopo circa 5 minuti, immergeteli in una bacinella con acqua fredda. Ripetete almeno 3 volte, noterete subito i piedi più rilassati.

4- Olio di oliva: come l’olio di semi, anche questo olio vegetale è utile per praticare dei massaggi, per attenuare il bruciore. Infatti dopo l’applicazione i muscoli saranno più rilassati e non solo si attenua anche il bruciore. Versate sul palmo della mano 2 cucchiai di olio di oliva leggermente riscaldato, massaggiate delicatamente i piedi per almeno 10 minuti. Si consiglia di farlo la sera prima di andare a dormire.

5- Timo: sia la pianta che l’olio essenziale hanno un effetto antinfiammatorio, utile in caso di bruciore, così l’attenua. In caso di timo fresco, aggiungetelo in una pentola con acqua bollente, poi spegnete, mettete il coperchio e lasciate intiepidire, poi trasferite l’infuso ottenuto in una bacinella con acqua e immergete i piedi. Lasciateli in ammollo per almeno 20 minuti, poi asciugate i piedi.

Nel caso in cui utilizzate l’olio essenziale di timo, mescolate in una terrina 5 gocce di olio con olio di oliva, poi procedete ad un massaggio plantare.

6- Pediluvio con aceto di mele: va a riequilibrare il pH della pelle, ecco come utilizzarlo, in una bacinella con acqua tiepida, mettete due cucchiai di aceto di mele con i sali. Lasciate i piedi in ammollo per 20 minuti, fatelo la mattina e la sera prima di andare a dormire.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Pedicure curativo | perchè è importante farlo e quando

7- Zenzero: grazie ai suoi principi attivi, favoriscono la circolazione sanguigna, attenuando il bruciore. Basta fare dei massaggi, in una terrina, mettete un cucchiaino di succo di zenzero con olio di cocco o olio di oliva caldo. Mescolate bene e poi applicate sui piedi e massaggiate delicatamente per almeno 10 minuti una volta al giorno.

I trattamenti naturali consigliati, alleviano il fastidio, in caso di bruciore lieve, ma in casi particolari, in cui il bruciore è legato a patologie serie, è importante il parere medico.

Pediluvio rinfrescante
Pediluvio Fonte: iStock Photo

SULLO STESSO ARGOMENTO: Piedi che emanano un cattivo odore | rimedi naturali efficaci

I rimedi naturali consigliati, sono assolutamente da evitare in caso di:

  • ulcere
  • ferite aperte
  • bruciore intenso che si irradia fino alle gambe
  • variazione nella sensibilità delle dita.

 

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti