Torta furba alle fragole | Il dolce per la festa della mamma

Di grande effetto, quasi come se fosse uscita dalla pasticceria, vediamo la torta furba alle fragole di Benedetta Rossi. Una ricetta facile e fresca da proporre anche per la festa della mamma.

torta furba alle fragole
Torta furba alle fragole (Foto da www.fattoincasadabenedetta.it)

La torta furba alle fragole è un dessert facile e veloce da realizzare ma di grande effetto scenografico. Infatti è anche una torta che si presta bene alle occasioni come la imminente festa della mamma.

Di forma rettangolare, la torta furba alle fragole è farcita di crema al latte, panna e naturalmente le regine di questo dolce, le fragole. Allora quale migliore occasione se non la primavera per sperimentare questa deliziosa ricetta di Benedetta Rossi?

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fragole | 5 dessert golosi con il frutto di primavera

Vediamo insieme tutte le fasi per realizzare questo dolce squisito e dall’aspetto elegante che vi farà fare un figurone.

Ecco il procedimento della torta furba alle fragole

torta furba alle fragole
Fragole Foto di pasja1000 da Pixabay

Scopriamo gli ingredienti e la preparazione della torta furba alle fragole di forma rettangolare della blogger Benedetta Rossi.

Ingredienti

Per il Pan di Spagna:
4 uova
150 g di zucchero
150 g di farina
1/2 bustina di lievito (8 g)

Per il Ripieno e la Decorazione:
500ml di latte
100 g di zucchero
40 g di amido di mais
1 bustina di vanillina
500 ml di panna già zuccherata
1/2 kg di fragole
1cucchiaio di zucchero
il succo di un limone
mezzo bicchiere di acqua

SULLO STESSO ARGOMENTO: Cosa cucino oggi? Il menu completo con le fragole-VIDEO-

Innanzitutto laviamo e tagliamo le fragole che ci serviranno per il ripieno e per la bagna. Si tagliano a pezzettini, si condiscono con zucchero, limone e si lasciano macerare per almeno un’ora.

Quindi prepariamo la crema al latte. In un pentolino scaldiamo dolcemente latte e vanillina (che si può sostituire con il baccello). Nel frattempo in una pentola uniamo l’amido di mais, lo zucchero e mescoliamo bene. Aggiungiamo il latte caldo poco alla volta e con l’aiuto di una frusta mescoliamo bene per non formare grumi. Portiamo la pentola sul fuoco e giriamo fino a quando la crema al latte non si sarà addensata (circa 4 minuti). Una volta pronta la crema, copriamola con una pellicola e lasciamola raffreddare completamente, in questo modo la superficie non si seccherà. Volendo per guadagnare tempo, si potrà preparare la crema al latte in anticipo e tenerla in frigo.

A questo punto procediamo con la preparazione del pan di spagna rettangolare. (Occorrerà una teglia di circa 35x35cm).

Iniziamo in una ciotola rompendo le uova e con l’aiuto di uno sbattitore elettrico mescoliamo bene. Aggiungiamo poi lo zucchero, la farina poco alla volta e 1/2 bustina di lievito per dolci. Continuiamo a frullare fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Versiamo l’impasto sulla teglia (35x35cm) ricoperta di carta forno e con una spatola livelliamo bene la superficie.

Inforniamo il pan di spagna a 180° per 10- 15 minuti circa in forno statico.  Quando è pronto lo rovesciamo su un foglio di carta forno pulito. Delicatamente stacchiamo il foglio che avevamo in forno. Abbiamo quindi un pan di spagna piatto e quadrato.

Aiutandoci con un righello, dividiamo il nostro pan di spagna in tre parti uguali, otterremo tre rettangoli. Con un coltello aggiustiamo i bordi esterni.

Ed ora prepariamo la farcitura alle fragole.

In una ciotola capiente, montiamo a neve con l’aiuto delle fruste la panna già zuccherata. Riprendiamo la crema al latte (ormai fredda) mescoliamo qualche secondo con le fruste per ammorbidirla e uniamo prima con l’aiuto di una spatola, poi con il frullino, metà della panna montata. L’altra metà mettiamola da parte, la useremo per la decorazione finale.

Riprendiamo le fragole che avevamo messo a macerare e con l’aiuto di un colino, in una ciotola, separiamo il succo dalle fragole. Il succo ci servirà per la bagna del pan di spagna, invece, le fragole per il ripieno. Allunghiamo il succo ottenuto con mezzo bicchiere di acqua.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fragole: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarle

E adesso non resta che assemblare la nostra torta furba alle fragole.

Su un vassoio o piatto rettangolare, mettiamo il primo strato di pan di spagna, bagnamo bene con il succo delle fragole e con l’aiuto di una spatola aggiungiamo abbondante crema, uniamo infine 2-3 cucchiai di fragole a pezzetti. Proseguiamo così fino al terzo strato, sul quale versiamo un po’ di bagna.

TORTA FURBA
Benedetta Rossi

 

E ora decoriamo la torta. Prendiamo la metà della panna che avevamo messo da parte e ricopriamo tutta la torta. Spalmiamo la panna e con l’aiuto di un coltello livelliamola bene in modo da assecondare la forma rettangolare e rendere la torta liscia. Prendete delle fragole, tagliatele a metà e disponetele trasversalmente sulla torta, alternate tre fragole a un ciuffetto ondulato di panna, realizzato con l’aiuto di una sac a poche.

Ed ecco che la torta furba alle fragole è pronta.

La torta furba può essere realizzata anche nelle sue varianti ai frutti di bosco, pistacchio e panna e cacao.

(Fonte: www.fattoincasadabenedetta.it)

di Cristina Biondi

Da leggere