Tiziano Ferro | 111 sulla tuta bianca “a te Mio Eroe”: cantante commosso

Anche lo stesso Tiziano Ferro si è emozionato condividendo su Instagram la foto di un suo fan che è anche operatore sanitario e sulla tuta ha scritto 111

medici Tiziano Ferro
Foto da Instagram @fabriziopuby

Si parla sempre tanto di lui ma, in questi giorni, un po’ di più.

Da quando, ospite di Che tempo che fa, si è pronunciato richiedendo chiarezza da parte del Governo per il mondo dello spettacolo e i suoi lavoratori, Tiziano Ferro, prima veramente amato da tutti e mai oggetto di critica, ha letteralmente diviso l’Italia tra sostenitori e contrari.

Con i primi non potevano però che schierarsi i suoi fan storici, quelli he nel cantante di latina vedono un’ispirazione, un amico, quasi un fratello, da sostenere sempre e comunque.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Sanremo 2020 monologo Tiziano Ferro | Discorso integrale

Di costoro fa senza dubbio parte Fabrizio. Chi è Fabrizio? Un operatore sanitario autore di un omaggio che ha commosso prima Tiziano Ferro, diretto interessato, e poi tutto il web.

Tiziano Ferro risponde alla dedica: “Sei tu l’eroe”

Tiziano Ferro eroe
Foto da Instagram @tizianoferro 

Nel mondo degli ospedali sembra esser nata una moda in questo periodo di crisi.

I caschi e le tute bianche rendono anonimi medici e infermieri. Tutti uguali e irriconoscibili sotto quelle misure di sicurezza spesso difficili da portare e cariche di angoscia.

Per rendere allora il tutto più leggero, e anche per rendersi riconoscibili, molti di loro hanno iniziato a scrivere sulle tute bianche. Prima solo i nomi e poi qualcosa di più personale.

Tante dediche soprattutto, frasi tratte dai propri cantanti preferiti, da quelle canzoni che c’è bisogno di sentire vicine quando la fatica avanza.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tiziano Ferro “Accetto Miracoli”, testo e video Youtube del nuovo singolo

Si leggono allora frasi di Vasco Rossi, di Ligabue e, sì, di Tiziano Ferro.

Una foto, condivisa dallo stesso Tiziano sul suo profilo Instagram, mostra una tuta bianca con sopra un grande cuore e, al centro, quel numeriche per i fan del cantante significa tanto: 111

Sopra “Ferro”, qualche nota musicale e sotto una dedica che commuove:

“Non sono un eroe e nemmeno mi sento un eroe! Faccio solamente il mio lavoro e cerco di farlo al meglio perché mi piace e mi fa stare bene… esattamente come mi fa stare bene il Mio Eroe… colui che ascolto da quando avevo 9 anni, da Xdono! Siamo cresciuti insieme e più di una volta ho cercato e trovato rifugio e conforto nelle tue canzoni, nelle tue frasi… in quella voglia di gridare al mondo la voglia di essere felice! Quanto mi hai capito e aiutato non lo puoi nemmeno immaginare perché non sia nemmeno della mia esistenza, ma tu hai cantato di me x me… un omaggio a te Mio Eroe… Grazie <3”

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tiziano Ferro racconta un retroscena a Domenica In: Venier in lacrime

Quel “Mio Eroe” con tanto di maiuscole non poteva che toccare il cuore di Tiziano Ferro che non solo ha voluto condividere il post ma ha anche risposto al fan-eroe:

“E no caro Fabrizio, ti sbagli.
L’eroismo è come la fede, come un mestiere: si esercita.
Sei tu l’eroe. E quelli come te.
Mi hai commosso.
Sono io ad essere orgoglioso all’idea che un ragazzo così abbia avuto ogni tanto una mia canzone in sottofondo.
Un’altra cosa: ti conosco bene. Ci conosciamo bene.
E voi sapete di chi sto parlando.
Grazie.”

Tiziano Ferro  Instagram
Foto da Instagram @tizianoferro 

Uno scambio di amore e di stima virtuale (ma non solo) che ci fa intuire gli uomini dietro le tute, i sentimenti, le fragilità e la forza di chi in questo periodo abbiamo imparato a chiamare Nostri Eroi.

Da leggere