Biscotti orsetto | alla mandorla o al cioccolato

Un dolcetto semplice, genuino e fragrante. Prepariamo insieme i biscotti orsetto alla mandorla o al cioccolato, i nostri bambini ci aiuteranno

pixabay

Qual è una delle doti migliori che i bambini possono sviluppare da piccoli, anche a casa? La manualità, con piccoli gesti quotidiani. Cucinare cose semplici aiuterà anche loro, come nel caso di questo biscotti orsetto alla mandorla o al cioccolato.

Una serie di orsetti con base di pasta frolla, da decorare come volete. Il vantaggio di questa base infatti è che con le mandorle, oppure con il cacao (in eguale quantità), il risultato finale è delizioso lo stesso. Alla fine averete per le mani dei biscotti semplici, velocissimi da preparare ma gustosi tanto che non vorrete più staccarvi da loro.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Biscotti con gocce di cioccolato con soli 4 ingredienti

Con l’aiuto dei bambini potete preparare l’impasto ma soprattutto dare la forma e decorarli. Sono perfetti da consumare subito, ma diventano anche una carinissima idea regalo. Infilateli in una bustina trasparente per alimenti, chiudete con un bel fiocco e il pacchettino è pronto.

Biscotti orsetto, decoriamoli a piacere

Farina di mandorle
(Pixabay)

Questi deliziosi biscotti orsetto alla mandorla o al cioccolato una volta pronti possono essere conservati per qualche giorno,. Utilizzate la campana di vetro per le torte, oppure la classica scatola di latta per biscotti.

 

Ingredienti:

Per la pasta frolla:
250 g farina 00
25 g mandorle in polvere
1 uovo
140 g burro
100 g zucchero a velo
1 g sale

Per decorare:
60 g cioccolato fondente

SULLO STESSO ARGOMENTO: Biscotti avena e banana | Ricetta due ingredienti

Preparazione:

Come partire per degli ottimi biscotti orsetto alla mandorla o al cioccolato? Dalla base di pasta frolla: sul piano lavorate il burro, ancora freddo, con lo zucchero a velo amalgamandoli bene. A quel punto aggiungete anche uovo e il pizzico di sale continuando a mescolare.

Quindi aggiungete anche la farina già setacciata e la farina di mandorle (oppure il cacao in polvere)

e mescolate con una spatola o un cucchiaio di legno. Continuate ad impastare su un piano da lavoro fino ad ottenere un panetto liscio. Poi rivestitelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo per un’ora (ma può stare tranquillamente anche tutta la notte).

Riprendete la vostra pasta frolla dal frigo e stendetela su un piano infarinato. A quel punto formate alcuni cerchi grandi e piccoli aiutandovi con dei taglia pasta.

Date forma all’orsetto: prendete un cerchio grande, poi adagiate sulla superficie un cerchio più piccolo schiacciato per formare il muso. Quindi due cerchietti per formare le orecchie. Andate avanti così fino a che avrete pasta frolla.

A quel punto mettete i vostri biscotti in una teglia, con carta forno, e cuocete in forno a 180° per circa 15-16 minuti. Quando i biscotti saranno pronti, lasciateli raffreddare. Se volete renderli perfetti sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e mettetelo in una sac-à-poche. Decorate i biscotti disegnando con il cioccolato occhi, naso, bocca e orecchie. Lasciate solidificare e servite a tutti.

Da leggere