Chips croccanti di patate al forno | un contorno o uno snack sfizioso

Oggi prepariamo le chips croccanti di patate al forno: buone come al fast food ma con il vantaggio di non dover uscire di casa

chips
pixabay

Un contorno semplice e croccante, uno stuzzichino da servire nelle vostre feste (anche quelle dei bambini), un finger food molto pratico. Tutto questo sono le chips croccanti di patate al forno,  anche molto semplici da preparare in casa.

Appetitose sfoglie di patatine al forno, profumate al limone per dare un tocco in più. Risulteranno croccanti ma più leggere visto che non sono fritte. E questa è una ricetta che va bene anche per vegani e vegetariani. In cinque minuti le vostre chips di patate saranno affettate, pronte da cuocere. Anche per questo è una ricetta che risolve molti problemi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Patate in tavola | 5 modi sfiziosi per tagliarle, cucinarle e servirle

Come servire le vostre chips croccanti di patate al forno? Intanto conditele con le spezie: il rosmarino certamente ma anche la maggiorana o il timo. Poi potete accompagnarle con le classiche salse da patatine fritte: maionese, ketchup, barbecue, quello che più vi piace.

Allo stesso modo potete preparare delle saporite chips di zucchine o chips di zucca. Diventeranno un accompagnamento perfetto per menù di pesce e carne.

Chips croccanti di patate al forno, la ricetta

Chips
pixabay

Le chips croccanti di patate al forno sono perfette da consumare subito. Ma potete anche prepararle in anticipo e riscaldarla quando serve. Quando alla scelta delle patate, sono preferibili quelle a pasta gialla.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Patate | 20 ricette facili e gustose con il tubero più…

Ingredienti:
6 patate medie
50 g pangrattato
4 cucchiai olio di semi di arachide
mezzo limone succo
rosmarino
sale
pepe

Preparazione:

Cominciate preriscaldando il forno a 200° gradi. Sbucciate le patate ed affettatele finemente con la mandolina o con un robot da cucina. Quando sono pronte, lasciatele in acqua fredda con del sale grosso per circa 45-50 minuti.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Patate | benefici per il nostro organismo e possibili controindicazioni

Passato questo tempo, scolate l’acqua e asciugate le patate con un canovaccio da cucina. Mettete le patate in una ciotola e condite con olio, succo di limone, sale, pepe e rosmarino. Girate bene le patate insieme al condimento. Quindi aggiungete tanto pangrattato quanto basta per impanare in maniera uniforme.

Chips
pixabay

Infine mettete le patate in una teglia rivestita con carta da forno evitando che una copra l’altra.  Aggiungete anche un filo d’olio in superficie, poi infornate e cuocete a 200° per circa 20 minuti. Sfornate e servite ancora calde.

Da leggere