Ansia e depressione | prova a curarle con il giardinaggio

Ansia e depressione si possono alleviare con il giardinaggio. Scopri come migliorare le tue condizioni di vita migliorando il tuo pollice verde.

giardinaggio benefici
Photo Adobe Stock

Le condizioni di vita sono diventate particolarmente difficili negli ultimi tempi, una pandemia globale ci costringe ad un isolamento forzato e a modificare il nostro stile di vita. Sempre più persone si sentono colpite da un disagio interiore che si manifesta attraverso l’ansia o la depressione. Al fine di combattere questo disturbo, i medici generalmente prescrivono trattamenti farmacologici ma non tutti. Sembrerebbe che alcuni medici di Manchester abbiano scoperto un’alternativa sorprendente: il giardinaggio. The Independent ha spiegato i benefici di questa nuova forma di terapia.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Giardinaggio: tutti i benefici per la salute

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Giardinaggio: un valido aiuto contro l’ansia

giardinaggio benefici
Photo Adobe Stock

Inglobati nelle città, circondati da edifici e abitazioni, pmolte persone sono quasi completamente fuori da quello che un tempo era il loro habitat naturale: la natura. Sempre più persone lasciano le città per trasferirsi in campagna comprendendo l’importanza di quest’ultima per il nostro benessere. Giardini, piantagioni e orti promuovono il piacere dei sensi. Questi benefici sono confermati da molti medici che per alleviare i loro pazienti affetti da depressione e ansia, raccomandano loro un’alternativa naturale al 100% basata sull’esposizione alla natura e al giardinaggio comunitario.

L’esposizione alla natura migliora il benessere generale

Numerosi studi confermano questa osservazione. Come ricorda Le Figaro, nel 1986, due scienziati, Ulrish e Simons, hanno dimostrato il potere curativo delle piante per il nostro benessere psicofisico. Ulrish e Simons hanno affermato che il contatto, anche solo visivo,  con la vegetazione ha ridotto in alcuni pazienti,  i sintomi associati allo stress, in particolare promuovendo il rilassamento muscolare, riducendo la pressione sanguigna e riequilibrando la frequenza cardiaca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Fai da te: come creare un giardino verticale

Richard Kimberlee, un ricercatore dell’Università dell’Inghilterra occidentale, spiega che nella regione del Devon è stato istituito un programma di giardinaggio per le persone che soffrono di disturbi mentali dati i suoi innumerevoli benefici.

bambino giardino
 (istock)

Pollice verde e mente sana

Essere esposti alla natura offre un contributo significativo al miglioramento del morale e della salute mentale. Gli scienziati hanno scoperto che il giardinaggio è estremamente benefico per la salute generale. In effetti, questa attività non solo ci permette di sentirci in armonia con noi stessi tramite il contatto con la natura, ma darebbe vita anche ad un progetto che dovremmo portare avanti col tempo, una sorta di terapia senza fine.

Da leggere