Alici marinate | un antipasto semplice e veloce da preparare

Alici marinate sono un antipasto classico della tradizione culinaria italiana, che si preparano facilmente, basta seguire passo passo la ricetta.

Antipasti
Alici marinate Foto:Adobe Stock

Le alici marinate sono una ricetta semplice e facile da preparare a casa, perfette da servire come antipasto. E’ importante fare attenzione quando si acquistano le alici dal pescivendolo, per garantire un piatto di qualità. Per essere sicuro che al momento dell’acquisto le alici siano fresche, dovete assicurarvi che il colore del corpo sia brillante, come l’occhio e inoltre le branchie devono essere di color rosso sangue.
L’odore deve essere gradevole e non di ammoniaca, inoltre la carne deve essere elastica e l’occhio turgido e sporgente.
Dopo aver valutato ciò, procedete all’acquisto, e seguite la nostra ricetta per la preparazione.

Alici marinate: un antipasto semplice

ricette alici
Alici Fonte:Istock Photo

Le alici sono pesce azzurro che si presta alla preparazione di tantissime ricette, oggi vi proponiamo alici marinate. Che vengono normalmente servite come antipasto sfizioso, per una pranzo o cena a base di pesce.
Di solito viene visto come antipasto della stagione estiva, ma non è per nulla vero, si può servire anche nella stagione invernale. Vediamo come preparare questa ricetta.
Ingredienti per 4 persone
  • 500 g di Alici
  • 2 spicchi di Aglio
  • 150 g di Succo di limone
  • 20 g di Prezzemolo
  • 140 g di Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero q.b.
  • 20 g di Aceto di vino bianco
  • Sale fino q.b.

Come pulire le alici

Per preparare questa ricetta, iniziate a pulire le alici, si consiglia l’utilizzo di guanti monouso. Trasferite le alici in un colino all’interno di un lavandino, togliete la testa, stringendola tra i polpastrelli all’altezza delle branchie, fate una leggera pressione, per poi asportarla tirandola energicamente.

Aprite le alici a libro, dovete far scorrere il pollice in corrispondenza della lisca, partendo dal punto in cui avete tirato via la testa. Poi apritela a metà fino alla coda  prendete la lisca centrale partendo dalla testa e staccatela delicatamente dalle carni. Dovete arrivare alla coda che non deve essere staccata, sciacquate tutte le alici sotto acqua fredda corrente, poi trasferitele in un piatto con carta assorbente, in modo da eliminare tutta l’acqua.

La ricetta non prevede cottura, quindi chiedete al pescivendolo se sono state abbattute, ma per maggior sicurezza potete congelarle per almeno 96 ore ad una temperatura di -18 gradi, poi e le congelate per prepararle.

Preparazione delle alici marinate

Per preparare questa ricetta, iniziate dalla marinatura, basta mettere in un mixer il prezzemolo lavato e asciugato, poi un solo spicchio di aglio, 40 g di olio extra vergine d’oliva, tritate bene per qualche minuto. Lavate e spremete i limoni e raccogliete il succo in una ciotolina insieme al restante olio extra vergine di oliva, aggiungete un pò di sale e pepe nero. Mescolate bene aiutandovi con una frusta a mano, fino a quando non create un emulsione, poi aggiungete il trito che avete preparato con il prezzemolo.

Continuate a mescolare con la frusta e tenete da parte, adesso potete dedicarvi alla pulizia delle alici. Riprendete le alici, che dovrete sistemate in un piatto o vassoio, poi versate la marinatura che avete preparato. Adesso coprite con la pellicola per alimenti trasparente e lasciate riposare per almeno 5 ore a temperatura ambiente. Poi dopo, togliete la pellicola e versate un pò di aceto di vino bianco.

cosa cucino oggi? Il menu completo con le alici
Fonte foto: Istock

Delicatamente mescolate e togliete con un cucchiaio un pò di marinatura e trasferite le alici marinate su un vassoio e servite. Si consiglia di consumare le alici marinate al momento, al massimo, potete conservarle in frigorifero per 1 giorno, in un contenitore a chiusura ermetica.

 

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti