Pennette Primavera | primo piatto gustoso e colorato -VIDEO-

Le pennette Primavera, un primo piatto perfetto per questa stagione, leggero, gustoso e colorato da tante fresche verdure. L’appetitosa ricetta per prepararle. 

Pennette Primavera primo piatto gustoso e colorato
Fonte foto: Giallo Zafferano

Se cercate un’idea per un gustoso primo piatto che piaccia a grandi e piccini e sia perfetto per questa stagione, non perdete la video ricetta delle Pennette Primavera, un  piatto leggero e colorato che conquisterà tutti al primo assaggio.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Spaghetti poveri | la ricetta -VIDEO-

Le verdure di stagione, protagoniste assolute della ricetta, ma sposate armoniosamente con la pasta e gli aromi della cipolla di Tropea e del prezzemolo. Perfetto anche per chi ama i piatti vegetariani o i piatti con ingredienti genuini ed economici! 

Come preparare le Pennette Primavera | il video tutorial

Per preparare le Pennette Primavera, avrete bisogno di:

  • 350 grammi di pennette rigate
  • 800 grammi di fave
  • 300 grammi di zucchine piccole
  • 300 grammi di pomodori ramati
  • 200 grammi di cipolle di tropea
  • 150 grammi di carote
  • prezzemolo quanto basta
  • 20 grammi di olio extra vergine di oliva
  • sale fino quanto basta
  • pepe nero quanto basta

SULLO STESSO ARGOMENTO: Cannelloni ripieni di pesce, primo piatto ricco

Per prima cosa si dovranno pulire le fave, sgranandole ed eliminando la pellicina esterna. Le fave andranno messe in una ciotola e tenute da parte. Nel frattempo mettere a bollire dell’acqua per la cottura della pasta e tritare finemente il prezzemolo. 

Tagliare la cipolla di Tropea molto finemente e metterla a stufare in una padella con dell’olio di oliva per 5 minuti a fuoco basso. Pelare le carote e tagliarle a rondelle molto sottili e poi versarle nel tegame assieme alle cipolle. Aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta e far stufare per altri 5 minuti.

Lavare e tagliare le zucchine a rondelle sottili, così come i pomodori che andranno tagliati a piccoli cubetti. Dopo aver tagliato queste verdure, aggiungerle nel tegame assieme alle cipolle e alle carote. Far cuocere per altri 15 minuti.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pasta fresca fatta in casa | i 4 errori da evitare

Nel frattempo buttare la pasta che dovrà essere scolata al dente, e aggiungere le fave alle verdure in cottura. Quando la pasta sarà pronta per essere scolate, metterla direttamente nel tegame con le verdure e aggiungendo un mestolo di acqua di cottura continuare la cottura saltando tutto insieme. Una manciata di prezzemolo fresco e del pepe, completeranno la ricetta in modo perfetto.

Le carote
(Istock Photos)

Un primo piatto gustoso e semplice da preparare che potrà essere interpretato in diversi modi, escludendo o aggiungendo delle verdure. Le fave per esempio, possono essere sostituite dai fagiolini, il piatto sarà comunque molto appetitoso. Non vi resta che guardare il video tutorial. 

Da leggere