Billie Ellish | Nuovi attacchi dagli haters, lei: “Non posso vincere”

Billie Ellish combatte con gli haters dall’inizio della carriera. Dopo alti e bassi, nonostante i successi, nonostante le battaglie, Billie si è arresa dopo l’ultimo bodyshaming.

Billie Ellish haters
Billie Ellish (Fonte: Instagram)

Per festeggiare i suoi 18 anni, compiuti lo scorso dicembre, a Gennaio 2020 ha organizzato un viaggio alle Hawaii e ha cercato semplicemente di divertirsi. Era riuscita, almeno all’apparenza, a liberarsi dal cappio dell’eterna infelicità e a dimenticare i continui attacchi della stampa ma soprattutto i continui attacchi che riceve via social.

Purtroppo l’illusione è stata molto breve: Ellie si è ritrovata di nuovo sommersa da critiche a causa del fatto che, nelle fotografie e nei brevissimi filmati caricati su Instagram, la cantante appariva con un po’ di pelle scoperta.

Le sue recenti dichiarazioni alla stampa sono la cronaca di una resa, alla quale Billie è arrivata dopo aver combattuto con tutte le proprie forze.

Billie Ellish si arrende agli haters? Il bodyshaming che uccide le donne

Billie Ellish hater
Billie Ellish (Foto: Instagram)

La parola bodyshaming è entrata nel linguaggio comune da qualche anno. Indica un atteggiamento ipercritico da parte di qualcuno (in genere di un gruppo) nei confronti di un singolo soggetto, molto spesso una donna.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Arisa vittima di bodyshaming (insieme a Belen)

La vittima di bodyshaming viene presa in giro per una o più caratteristiche fisiche: è troppo alta o troppo bassa, troppo magra o troppo alta, troppo curata o troppo poco.

Fin dal principio della propria carriera, Billie Ellish ha deciso di evitare il più possibile la sessualizzazione del suo corpo. La cantante indossa nella maggior parte dei casi abiti oversize, che la coprono completamente o che rendono letteralmente invisibile l suo corpo, deformandone le proporzioni.

Il motivo di questa scelta è profondamente radicato nelle condizioni di salute mentale dell’artista, che ha tentato semplicemente di proteggersi. “L’unica ragione per cui indossavo abiti oversize era perché odiavo il mio corpo. C’è stato un momento l’anno scorso in cui quando mi guardavo nuda non riconoscevo il mio corpo […]. Ora va un po’ meglio.”

Proprio nel nome di un lieve miglioramento nella fiducia in se stessa e nell’accettazione del proprio corpo, Billie è riuscita addirittura a indossare un bikini mentre si trovava alle Hawaii (e sembrava perfettamente felice).

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tutti contro Vanessa: la Incontrada risponde agli haters

Purtroppo, i pochissimi fotogrammi in cui Billie è stata inquadrata mentre indossava un costume da bagno a due pezzi e rimaneva per qualche secondo sotto il getto d’acqua della doccia ha scatenato un vero e proprio attacco da parte degli haters.

“Non mi piace perché appena ha compiuto 18 anni è diventata una pu*****” ha scritto qualcuno.

Ancora, gli haters hanno fortemente criticato le foto di Billie perché la ragazza, solo indossando un costume da bagno, sarebbe andata contro tutto quello che aveva predicato fino a poco prima.

“Come osi parlare di non voler essere sessualizzata e poi indossare un bikini?” è stato forse tra i commenti che hanno ferito di più la cantante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish) in data:

Billie ha voluto commentare questi attacchi cercando in ogni modo di mantenere la propria indipendenza e la libertà di gestire il proprio corpo a seconda dei propri desideri e non delle aspettative dei fan (e degli haters), e lo ha fatto rilasciando alcune dichiarazioni alla rivista americana Dazed.

“Mi vesto come voglio, se ci sono giorni in cui mi sento bene con la mia pancia giro con la pancia di fuori. Dovrei avere il diritto di farlo, ma non posso vincere”.

Nei suoi testi la Ellish ha sempre parlato di salute mentale e dei suoi vari problemi psicologici: nonostante questo, o forse proprio per questo, il popolo della rete sembra voler continuare ad accanirsi su una ragazza che, invece, vorrebbe soltanto poter vivere la propria età.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish) in data:

Si tratta del prezzo da pagare per i famosi quindici minuti di celebrità? Forse, ma quelli di Billie Ellish non saranno affatto quindici minuti: la cantautrice è già entrata nella storia del pop.

Da leggere