Pasquetta con 4 piatti facili e gustosi | Cucina con noi!

Pronte per provare 4 fantastici piatti a Pasquetta? Preparazioni semplici per un gusto unico! In questo periodo più che mai siamo alle prese con la cucina, figuriamoci nei giorni pasquali. Oggi 4 deliziose proposte per trascorrere un Pasquetta super!

Pasquetta con 4 piatti facili e gustosi
Pasquetta con 4 piatti facili e gustosi | Cucina con noi! (AdobeStock photo)

4 gustosi piatti da sperimentare per la seconda festività pasquale saporiti e facili da preparare. Utili per riempire e arricchire la vostra tavola con degli alimenti sani e colorati. Un tocco di primavera per voi! Pasquetta con 4 piatti facili e gustosi. Cucina con noi!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pasqua ai tempi del Coronavirus | Tra tradizioni culinarie e uova dipinte

Plumcake alle zucchine | 4 ricette Pasquetta

Plumcake irresistibile alle zucchine
Plumcake irresistibile alle zucchine | Ricetta sana e preparazione veloce (Unsplash photo)

Ingredienti (stampo da 25×10 cm, più o meno 14 fette)

  • 4 uova
  • 50 ml di acqua
  • 50 ml di bevanda di avena (oppure qualsiasi altra bevanda vegetale a scelta purché sia senza zuccheri, leggete l’etichetta!)
  • 40 ml di olio di semi di arachide
  • 300 gr di farina integrale
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 15 gr di sale
  • 100 gr di yogurt greco
  • 2 zucchine

Procedimento

Sbattete energicamente le uova con acqua, latte e olio. Aggiungete piano piano la farina, il lievito e il sale. Abbinate poi lo yogurt, le zucchine che avete precedentemente grattugiato a preferenza, sbollentato e asciugato. Se preferite si possono aggiungere anche crude e, inoltre, potete cambiare anche le zucchine con le carote. Versate il composto ottenuto in uno stampo da 25×10 cm, ponete prima sopra della carta forno e cuocete in forno per 45-50 minuti. Il forno deve essere preriscaldato, la temperatura da impostare è di 180 gradi. Potete, come dicevamo, provare tante nuove varianti mantenendo la base, abbinare alle zucchine il salmone, sostituendo alle zucchine le carote e molto altro. Una volta che il vostro plumcake si sarà raffreddato potete conservarlo in frigo, chiuso per bene con pellicola trasparente fino a 4 giorni, talvolta anche di più.

Penne al sugo rustico di faraona | 4 ricette Pasquetta

Penne al sugo rustico di faraona
Penne al sugo rustico di faraona (AdobeStock photo)

Ingredienti (per 6 persone)

  • 1 kg di faraona in parti
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 200 ml circa di brodo di pollo
  • 350 grammi di pasta formato penne
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale quanto basta
  • pepe

Procedimento

Eliminate la pelle dalla faraona, disossate i pezzi con un coltello affilato e tagliare la polpa ricavata a tocchetti regolari non troppo piccoli. Mondate e tritate la carota, il sedano e la cipolla e create un soffritto rustico. In una casseruola scaldate l’olio con il soffritto e le foglie di alloro e lasciate appassire. Unite quindi la carne della faraona e fate rosolare. Sfumate con il vino rosso, aggiungete il concentrato di pomodoro e quando il vino sarà evaporato unite un bicchiere di brodo caldo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 4 ricette con i cibi avanzati | Aguzza l’ingegno!

Abbassate la fiamma e fate cuocere con il coperchio per circa 20 minuti, aggiungendo, se necessario, altro brodo. Re- golate di sale e di pepe. Cuocete i pennoni in acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo rustico. Servite.

Polpette di spinaci e speck | 4 ricette Pasquetta

Polpette di spinaci
Polpette Fonte:Pixabay

Ingredienti (per 6 persone)

  • 400 grammi di spinaci
  • 100 di pane raffermo
  • mezzo bicchiere di brodo vegetale
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 70 g di speck
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo

Procedimento: lessate gli spinaci nell’acqua bollente salata, scolateli, passateli in acqua e ghiaccio per preservarne il colore verde e scolate di nuovo. Eliminate la crosta del pane, tagliatelo a cubetti e mettetelo in una boule. Ammorbiditelo con il brodo, quindi unitevi gli asparagi affettati. Scaldate in una pentolina un cucchiaio di olio e fatevi soffriggere la cipolla rossa tritata, abbassate la fiamma e lasciate cuocere finché sarà tenera; unitela agli asparagi. Nella stessa pentolina fate rosolare anche lo speck sminuzzato, unite anch’esso al composto.

Aggiungete quindi il parmigiano grattugiato, l’uovo, il sale e il pepe e amalgamate il tutto. Regolate se necessario la consistenza aggiungendo il pangrattato. Ricavate delle quenelle di impasto e si- stematele su una leccarda foderata con carta da forno. Infornate a 200 °C per circa 15-20 minuti. Sfornate e servite.

Praline di colomba al profumo di arancia | 4 ricette Pasquetta

Praline di colomba al profumo di arancia
Praline di colomba al profumo di arancia (AdobeStock photo)

Ingredienti (per circa 25 praline)

  • 200 grammi di colomba
  • 100 ml di panna
  • 200 grammi di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai e mezzo circa di marmellata di arance
    • 1 cucchiaio di confettini colorati

Procedimento: spezzettate la colomba in un recipiente. Aggiungete la marmellata di arance e impastate bene fino a ottenere un composto omogeneo e lavorabile. Con le mani umide formate delle palline di impasto tutte uguali e sistematele su una teglia coperta con carta da forno. Mettetele a riposare in freezer per circa 10 minuti.

Sciogliete nel frattempo il cioccolato bianco con la panna a bagnomaria e lasciatelo intiepidire qualche istante. Immergete le palline ben fredde nel cioccolato bianco in modo che vengano ricoperte completamente.

Adagiatele delicatamente su un foglio di carta da forno e cospargete a piacere con i confettini colorati. Riponetele in frigorifero fino al momento di servire.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Picnic di Pasquetta a casa con questi 10 semplici passaggi

Pasquetta
Pasquetta (fonte: pixabay)

page73image23852448 4 ricette facili e prelibate per regalare un tocco in più alla vostra tavola di Pasquetta. Una festività trascorsa meglio anche se in un clima particolare. page73image23852864 page73image23845168 page73image23853488 page73image23853696 page73image23853072 page73image23850576 page73image23844960 page73image23850992 page73image23840176 page73image23843920 page73image23846000 page73image23852240 page73image23853904 page73image23851616 page73image23839760 page73image23842256

 

 

Da leggere