Home Gossip Fabrizio Moro | “Riscopriremo la bellezza delle piccole cose”

Fabrizio Moro | “Riscopriremo la bellezza delle piccole cose”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Fabrizio Moro, in un’intervista a Il Tempo, racconta la voglia di riabbracciare il suo pubblico e svela come l’emergenza coronavirus potrebbe cambiare tutti.

fabrizio moro
Moro – Foto Instagram da https://www.instagram.com/fabriziomoropage/

Fabrizio Moro sogna di riabbracciare il prima possibile il suo grande pubbico e, in attesa di poterlo fare, continua a dedicarsi alla musica durante la quarantena per l’emergenza coronavirus regalando ai suoi fans anche dei mini live da casa sua. “Non è la stessa cosa di un concerto insieme al pubblico, ma al momento è l’unica cosa che ci possiamo permettere“, racconta a Fabrizio Finamore per Il Tempo.

Fabrizio Moro: “mi manca il contatto umano. Quest’esperienza ci farà ricscoprire le bellezza di un abbraccio ad una madre, di un bacio ad un figlio”

fabrizio moro
Moro – Foto Instagram da https://www.instagram.com/fabriziomoropage/

Tra le cose di cui Fabrizio Moro sente fortememte la mancanza è il contatto umano. Abituato ad abbracciare, non solo durante i concerti dove regala tutto se stesso al suo pubblico, ma anche nella vita quotidiana, il cantautore che, nel corso di una delle ultime dirette ha letto ai fans i versi di una probabile nuova canzone, il cantautore si augura che presto tutto torni alla normalità.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Sia a livello artistico che come persona, sono fatto così. A me la gente piace abbracciarla, amo il contatto umano e non solo nei concerti: non dare la mano ad un operario che viene in casa è già una cosa che mi dispiace, non vedere i miei amici la sera a cena mi avvilisce. Dopo le mie ultime attività lavorative sono stato 15 giorni senza vedere i miei bambini per sicurezza e questo l’ho patito molto“, racconta a Il Tempo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Fabrizio Moro: “Non dimentichiamo chi muore per salvarci”

Chiuso in casa come tutti gli italiani, Moro sta riscoprendo le sue vecchie canzoni con le quali potrebbe decidere di fare un regalo ai fans. “Mi è venuto in mente di fare una raccolta con tutte le più belle canzoni d’amore che ho scritto in questi anni, canzoni spesso anche poco conosciute dal grande pubblico. Sto sfruttando il tempo che sono a casa per lavorarci su e magari realizzare proprio un disco. Magari lo produco da casa e lo metto online”, ha spiegato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fabrizio Moro | “Se so baciare? Sono abbastanza passionale”

Tra tutte le sue vecchie canzoni, quella che Moro consiglierebbe per aiutare le persone ad affrontare questo difficile momento è Il senso di ogni cosa che ha intonato per i fans sui social nei giorni scorsi.

fabrizio moro
Moro – Foto Instagram da https://www.instagram.com/fabriziomoropage/

Infine, su come cambierà l’emergenza coronavirus la vita di tutti, il cantautore dice: “ci farà riscoprire la bellezza di un abbraccio a una madre, di un bacio ad un figlio, di una birra con un amico, la bellezza di andare a prendere il pane senza timori e senza mascherina. Quest’esperienza potrà cambiare in meglio il mondo, ne sono convinto”, conclude.