Home Attualità Coronavirus | Allarme dell’Oms: “sempre più giovani si ammalano”

Coronavirus | Allarme dell’Oms: “sempre più giovani si ammalano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25
CONDIVIDI

Coronavirus, l’allarme dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: “sempre più giovani si ammalano e non avevano patologie”.

Coronavirus | le regole per gli spostamenti valide per tutta l'Italia
Fonte foto: Pixabay

L’Organizzazione Mondiale della Sanità lancia l’allarme per il numero sempre più alto di giovani che si stanno ammalando di coronavirus. Secondo quanto riporta l’Independent, Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico del programma per le emergenze dell’Organizzazione mondiale della sanità, lancia l’allarme esortando i giovani a stare attenti e a cambiare radicalmente la propria vita sociale per contenere il numero dei contagi.

Coronavirus, l’allarme dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: “stiamo vedendo giovani che vengono ricoverati in terapia intensiva e muoiono”

coronavirus-oms
Tedros Adhanom Ghebreyesus – Foto Facebook da https://www.facebook.com/DrTedros.Official/

Il coronavirus colpisce tutti senza alcuna distinzione. Il Covid 19 da cui è stata contagiata anche la cantante Pink, secondo quanto riporta l’Independent che cita Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico del programma per le emergenze dell’Organizzazione mondiale della sanità, starebbe colpendo un numero sempre più alto di giovani.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Stiamo vedendo un maggior numero di persone più giovani gravemente malate”, ha dichiarato il membro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. “Nel complesso, gran parte delle persone affette gravemente da questa malattia e ricoverate nei reparti di terapia intensiva sono più anziane e sono persone con malattie pregresse. Ma in alcuni Paesi stiamo vedendo individui sulla trentina, la quarantina e la cinquantina che vengono ricoverati in terapia intensiva e muoiono”, ha aggiunto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: È possibile che tu abbia avuto il Coronavirus senza saperlo?

Le parole dell’esperta dell’Organizzazione Mondiale della Sanità arrivano pochi giorni dopo la morte della sedicenne francese. Tuttavia, nel mondo dove il numero dei decessi ha raggiunto quota 59.140 su 1.123.024 contagiati, sono stati registrati anche i decessi di un bambino negli Stari Uniti e nel Regno Unito e di un adolescente in Belgio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Borrelli avverte “Niente feste di Pasqua e Pasquetta”

coronavirus-pandemia
L’Oms dichiara la pandemia da coronavirus – Screenshot da video

Giovani, non siete invincibili, il virus attacca anche voi: seppure gli anziani e le persone con malattie preesistenti sono le categorie più vulnerabili, abbiamo sempre più evidenze che Covid-19 affligge anche persone più giovani”, ha aggiunto Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Ginevra.