6 Spezza fame salutari | Scopri quali sono!

Sono degli spuntini sani e poveri di grassi saturi. Sono delle fonti di nutrienti che fanno benissimo al nostro corpo. Possiamo sceglierli attraverso questa semplice guida. 6 Spezza fame salutari. Scopri quali sono!

6 Spezza fame salutari
6 Spezza fame salutari | Scopri quali sono! (Adobestock photo)

Potremmo utilizzarli come spuntino o come alternativa ad una merenda raffinata o ricca di elementi chimici. Vi proporremo infatti una selezione di alimenti naturali e benefici per il vostro organismo. 6 Spezza fame salutari | Scopri quali sono!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tutti i consigli per la digestione | Depurati così dopo pasti abbondanti

Saziati in modo salutare | Gli spezza fame

Spezza fame
Spuntino IstockPhotos

Di solito, lo scopo degli spuntini, è quello di mettere a tacere la fame e il nostro appetito nei momenti vuoti della giornata, nella maggior parte dei casi quelli lontano dai pasti principali.

Gli spezza fame servono soprattutto a prevenire i cali di energia che riducono notevolmente il nostro rendimento sia fisico che intellettuale. Un’alimentazione sana ed equilibrata ha sicuramente posto per uno spuntino purché sia salutare, quindi con un basso apporto calorico e il medesimo indice glicemico, per evitare che le calorie introdotte nel nostro organismo si traducano in grasso.

Per riuscire ad individuare i giusti spuntini bisogna far caso anche al momento della giornata nel quale vengono consumati. Lo spuntino ideale oltre ad essere salutare andrebbe consumato a distanza di due ore dal pasto principale. Se il pasto principale è stato ricco ed abbondante, lo spuntino dovrà essere consumato ancora più tardi. Inoltre è bene scegliere lo spuntino affine al proprio stile di vita.

Non l’avreste mai detto ma i pop-corn, ovviamente salati al minimo, possono diventare uno spuntino ideale come anche la quinoa soffiata. La dose esatta per un apporto calorico pari a 105 calorie, questo è il numero di calorie che in genere viene stabilito per uno spuntino ovviamente sano, è la dose è di 30 g. Si possono abbinare a questi due spuntini anche 4-5 mandorle oppure un paio di noci. Gli zuccheri del mais nel sangue possono portare a dei picchi glicemici, è così che la frutta secca va a bilanciare la glicemia e a non rallentare il metabolismo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Vinci i gonfiori addominali da colon irritabile con i nostri consigli!

Anche i semini possono servirci!

Per chi va sempre di corsa sono ottimi anche dei semini dentro una piccola bustina da portare sempre con sé, si tratta di semi di girasole ma anche semi di zucca, i semi si possono sgranocchiare nel momento più opportuno, sono utili contro il colesterolo cattivo perché aumentano quello buono, aiutano a placare l’ansia, contrastano lo stress e sono anche dei buonissimi antiossidanti perché sono ricchi di vitamina E che ringiovanisce la nostra pelle.

Di base, dovremmo consumare le verdure crude oppure la frutta fresca da abbinare a qualche frutto oleoso, questi sono di fatto il miglior spuntino che si possa consumare, soprattutto per chi fa una vita piuttosto sedentaria. Per chi si allena anche uno spuntino abbastanza proteico potrebbe essere quello che fa al caso suo, chi vuole tonificare la muscolatura oppure stimolare il metabolismo o ancora quando il pasto precedente ha fornito una dose elevata di carboidrati.

Andiamo ad indagare tra i cibi che possiamo scegliere come nostri ideali e spezza fame

yogurt come spezza fame
Spuntini salutari (Pixabay photo)

  • Yogurt, è sicuramente un’ottima fonte di calcio, contiene delle proteine nobili e svolge un’azione protettiva nei confronti del nostro intestino. Va scelto sempre privo di zuccheri e lo yogurt greco è davvero l’ideale. È possibile dolcificare lo yogurt con un cucchiaino di miele, perché frutto di bosco, cacao amaro in polvere.
  • Non ci sentiamo di consentire il latte come spuntino poiché molte persone ne sono intolleranti, quindi vi proponiamo un’alternativa che buona e nutriente allo stesso modo: si tratta delle bevande vegetali. Possiamo realizzare degli shaker e abbinare qualcosina per dolcificare la bevanda vegetale come il miele lo sciroppo di agape, i frutti di bosco.
  • Formaggio grana o il parmigiano, soprattutto per chi svolge attività fisica regolare, sono fonti di proteine nobili che non contengono lattosio e svolgono un buon potere saziante.
  • Tonno e il salmone con vicino una piccola fetta di pane integrale forniscono o mega tre al nostro organismo sono degli antinfiammatori e proteggono il cuore e il cervello.
  • Tutta la frutta oleosa come le mandorle, le noci, le nocciole, i pistacchi, le arachidi, sono grassi buoni che saziano e mantengono in equilibrio la glicemia nel sangue
  • Abbiamo poi spesso parlato dell’avena per una colazione equilibrata e nutriente, la riproponiamo come spuntino e vi regaliamo di seguito una ricetta super veloce per dei biscotti proteici fatti di avena. L’avena è una grande fonte di fibre e di proteine vegetali, ci sazia, ci aiuta a perdere peso ed è molto utile contro la stipsi.

Ricetta biscotti proteici con avena e arachidi

Biscotti avena
Biscotti avena (Istock photo)

Per gli ingredienti: 4 cucchiai avena, 2 cucchiaini di crema di arachidi (solo arachidi 100% e nessun’altro ingrediente, potete anche farla a casa: sbucciate le arachidi, le versate in un frullatore e frullate il tutto), 1 uovo, 2 cucchiai di yogurt greco.

Per la preparazione: mescolate il tutto in una ciotola fino ad ottenere un composto uniforme e molto morbido, potete così iniziare a formare delle palline, la grandezza è indifferente, potete infornarne quante più ne desiderate. Infornate a 180°, modalità ventilato, per 10 minuti circa.

Gli spuntini per la salute
Salute con gli spezza fame giusti Fonte: iStock photo

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dolci SENZA zucchero | 10 e più ricette facilissime

Questi spuntini vi aiuteranno a colmare tutti quei momenti nei quali sarete presi da una fame insaziabile, bene ora avete a disposizione tutti i mezzi per non cadere in tentazione, con spuntini poco salutari e dannosi per la vostra salute.

 

 

 

 

Da leggere