Home Ricette Sofficini fatti in casa | ricetta gustosa

Sofficini fatti in casa | ricetta gustosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40
CONDIVIDI

Croccanti, saporiti e invitanti ecco i sofficini fatti in casa perché il trucco per prepararli è uno solo: la fantasia.

istock

A corto di idee, anche per portare a tavola i bambini? Annoiati dai soliti piatti? Nessun problema, cuciniamo i sofficini. Non quelli confezionati e surgelati, ma i veri sofficini fatti in casa. Una ricetta semplice e deliziosa, da preparare facendovi anche aiutare dai piccoli di casa.

Il grosso vantaggio dei sofficini fatti in casa è che potete scegliere da soli cosa metterci dentro e su quali abbinamenti puntare. E poi non contengono conservanti, sono pronti in pochissimo tempo e risolvono il problema del pranzo o della cena. Perché diciamo la verità: tutti amiamo quella croccantenza e quel profumo che sprigionano. Solo abbiamo paura che ingrassino troppo e allora non ci facciamo tentare.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fonzies fatti in casa

Sofficini fatti in casa, la vera ricetta

istock

Come per molte altre ricette anche quella dei sofficini fatti in casa può essere preparata in anticipo ma anche congelata. Il momento migliore per metterli nei sacchetti gelo è dopo averli impanati, così saranno perfetti quando ne avete bisogno.

Ingredienti (per 8 sofficini)

250 ml di latte
150 g di farina di grano tenero
20 g di burro
sale
pepe
Per il ripieno:
250 g di besciamella
100 g di mozzarella
50 g di pomodoro
1 cucchiaio di parmigiano reggiano
Per la panatura:
1 uovo (facoltativo)
100 ml di latte
pangrattato
1 l di olio di semi

Preparazione:

Quella che proponiamo è una delle più classiche combinazioni dei sofficini, mozzarella e pomodoro. Con la stessa base, fate pure voi secondo io gusti.
Partite versando il latte e il burro in un pentolino. Aggiungete un pizzico di sale, aggiustate di pepe e portate ad ebollizione. Quando il latte avrà raggiunto il bollore, togliete dal fuoco e versate la farina in un colpo solo. Poi mescolate velocemente con una spatola o un cucchiaio di legno e rimettete sul fuoco facendo cuocere per 3-4 minuti. Continuate a mescolare fino a quando non si sarà formata una palla.

Poi lasciate riposare l’impasto per 15 minuti a temperatura ambiente e quindi riprendetelo lavorandolo con le mani prima di avvolgerlo nella pellicola per alimenti. Mettete in frigo a raffreddare intanto che preparate il resto. Intanto che aspettate, mescolate la besciamella con gli ingredienti scelti per il ripieno, in questo caso mozzarella e pomodoro.

A quel punto infarinate abbondantemente il piano di lavoro e stendete l’impasto. Con un bicchiere o un coppapasta ricavate dei cerchi a seconda della grandezza che volete dare ai vostri sofficini. Riempiteli con il ripieno preparato con la besciamella e ripiegate i dischi a mezzaluna. Poi sigillate i bordi con l’aiuto di un po’ di acqua premendo bene sui bordi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Video ricetta: timballo di crespelle vegetariano

Passate i vostri sofficini fatti in casa nella farina, nel latte mescolato all’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Scaldate l’olio di semi in una padella e friggete i sofficini per almeno 5 minuti ogni lato fino a doratura. Sgocciolateli bene appoggiandolo su fogli di carta assorbente da cucina e serviteli caldi.