Home Attualità Coronavirus | Il neonato Leo, 50 giorni di vita, guarito

Coronavirus | Il neonato Leo, 50 giorni di vita, guarito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06
CONDIVIDI

Coronavirus, grande gioia per la guarigione del neonato Leo: il piccolo, a soli 50 giorni di vita, positivo al Covid 19, è tornato a casa.

coronavirus-neonato-leo
Il piccolo Leo – Foto da https://www.facebook.com/MarcoBallariniSindaco/photos/rpp.1757479214279420/3311472052213454/?type=3&theater

Il piccolo Leo è guarito dal coronavirus ed è tornato a casa. A soli 50 giorni di vita, il neonato ha già vinto la sua prima battaglia e ad annunciare le bella notizia è il sindaco di Corbetta, Marco Ballarini che ha pubblicato un post su Facebook esprimendo tutta la sua gioia per la guarigione del bambino.

Coronavirus: il neonato Leo è guarito ed è tornato a casa. L’annuncio del sindaco di Corbetta e la gioia della mamma

COVID-19
Foto da Pixabay

Marco Ballarini, il sindaco di Corbetta, annuncia con grande gioia la guarigione del piccolo Leo che definisce “il volto meraviglioso della speranza“. Il neonato di 50 giorni era risultato positivo al coronavirus sul quale è in corso uno studio per capire quando si potrebbero azzerera i contagi in Italia.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Oggi abbiamo un motivo in più per sorridere, per essere felici, per sentirci ancor di più una Comunità unita.
Oggi guardiamo il volto meraviglioso della Speranza, la nostra speranza. Corbetta, diamo il bentornato a casa al piccolo Leonardo, appena dimesso dall’Ospedale dove ha vinto la battaglia contro il Coronavirus!, scrive il Primo Cittadino di Corbetta su Facebook.

Leggi anche—>Coronavirus | ISS: “ci vorrà tempo per tornare alla normalità”

Il sindaco Ballarini, poi, ha ringraziato il piccolo Leo e i suoi genitori che non si sono mai arresi vincendo la battaglia contro il Covid 19 che, purtroppo, in Spagna avrebbe ucciso una donna incinta durante il parto.

Tanti i messaggi degli utenti tra i quali spicca quello della mamma del piccolo Leo che ringrazia tutto il personale sanitario che si è occupato del suo bambino. “Siete persone meravigliose, ci avete regalato i vostri sorrisi nonostante tutte le difficoltà che state affrontando. Siete preziose e lo siete da sempre”, ha scritto la mamma di Leo.

“Tra pochissime settimane sarò in ospedale per partorire. Non nego il mio timore dato il periodo ma sapere che questo cucciolo ha vinto la sua battaglia mi fa stare più tranquill“, ha scritto una futura mamma. E ancora: “Bentornato a casa Leo, possa la vita da oggi in poi essere bellissima quanto il tuo sorriso”, “il tuo sorriso ci dà speranza”.