Home Attualità Ministero della Salute | buone abitudini per fare la spesa

Ministero della Salute | buone abitudini per fare la spesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31
CONDIVIDI

Il Ministero della Salute da consigli utili in questo periodo di pandemia, non solo quando si va a fare la spesa al supermercato. Leggiamo attentamente.

Spesa coronavirus
Spesa sicura Fonte:Adobe Photo

L’emergenza per il Coronavirus ha paralizzato l’Italia e non solo, ha messo in ginocchio tantissimi Paesi del Mondo. Il Governo ha emanato diversi decreti, in questo momento storico, che l’Italia sta vivendo, ha imposto ai cittadini di rimanere a casa il più possibile e limitare le uscite. Infatti si può uscire solo per lavoro, per motivi di salute e per andare a fare la spesa.

Quest’ultima si può fare ma non quotidianamente, magari si può stilare una lista e organizzarsi per una settimana o due, in modo da limitare le uscite. Nonostante sia permesso, è importante seguire delle regole, così da poterla farla in tutta sicurezza, seguendo le regole del Ministero della Salute.

Non solo è importante seguire le regole per la spesa sicura quando si va al supermercato, ma bisogna essere ben informati anche sulle procedure di sicurezza da seguire anche a casa.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

 

Fare la spesa al supermercato: come comportarsi

Coronavirus distanza
Coronavirus: distanza di almeno un metro Fonte:Pixabay

Gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità, hanno stilato delle regole da rispettare, quando si va a fare la spesa, ecco quali:

  • Indossare i guanti: ogni qual volta che si fa la spesa, e necessario sostituirli se si bucano o si sporcano.
  • Indossare la mascherina: rispettando sempre la distanza minima di un metro tra una persona e l’altra.
  • Mantenere la distanza di sicurezza: quella consigliata è di un metro dalle altre persone, non solo per entrare, anche durante i corridoi del supermercato e quando si è in fila alla cassa. Bisogna anche mantenere le distanze dai cassieri e dagli addetti alle vendite.
  • Rispettare il turno per entrare al supermercato: in questo modo si evitano gli assembramenti di persone.
  • Portare sempre con sè l’autocertificazione: che giustifica la vostra uscita da casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Coronavirus Italia | 10 consigli del MOIGE per stare a casa con i figli

Ministero della Salute: le buone abitudini per fare la spesa

Igienizzante | come riparare la pelle delle mani dopo l'uso
Lavare bene le mani Fonte: Pixabay

Il Ministero della Salute, ricorda sempre di rispettare le regole, ogni qual volta che si fa la spesa e non solo, anche quando si torna a casa. Lo fa tramite i social network e le frequenti pubblicità televisive e non. Esaminiamo in dettaglio quali sono le buone abitudini che ogni cittadino italiano deve adottare per la propria sicurezza e quella altrui.

Innanzitutto è opportuno accertarsi che il negozio o il supermercato faccia la consegna a domicilio, in questo modo si limita notevolmente le uscite.

 1- Regole da seguire quando si va al supermercato

  • Mantenere la distanza di sicurezza: quella consigliata è di un metro dalle altre persone, deve essere rispettata anche nei corridoi del supermercato, vicino alla cassa. Inoltre mantenere sempre la distanza dai cassieri e dagli addetti alle vendite.
  • Indossare sempre i guanti: è importante ricordare che questi non sostituiscono la corretta igiene delle mani. Indossate i guanti, prima di entrare al supermercato, quando si è già in fila, poi dopo averli tolti, le mani devono essere sempre lavate accuratamente per almeno 60 secondi.
  • Non toccare il naso, la bocca e gli occhi: anche se avete i guanti, dovete assolutamente evitare i contatti con il viso.
  • Buttare sempre i guanti dopo l’uso: vanno cestinati negli appositi contenitori per la raccolta indifferenziata, inoltre vanno sostituiti, ogni volta che si sporcano o si rompono. I guanti vanno tolti alla rovescia in modo da non entrare in contatto con il virus.

2- Regole da adottare quando si torna a casa

  • Lavarsi sempre le mani in modo accurato: il lavaggio deve durare almeno 60 secondi, deve essere fatto appena si entra a casa e prima di cucinare.
  • Se avete acquistato la frutta e la verdura: si consiglia di lavarla bene, almeno 2-3 volte, per garantire una pulizia maggiore degli alimenti, soprattutto se vengono consumati crudi.
  • Igienizzare gli ambienti domestici: non solo, ci sono anche oggetti che vengono maneggiati tutti i giorni, che devono essere disinfettati, come le chiavi, il tablet, il cellulare. L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda l’uso della candeggina per disinfettare la casa e tutte le superfici, perchè l’ipoclorito agisce in modo efficace contro microrganismi patogeni.
Spesa
Indossare la mascherina quando si fa la spesa ai tempi del Coronavirus Fonte Pixabay

Ricordate che se ognuno di noi, rispetta le regole, si può evitare il contagio dal Coronavirus, aiutandoci l’uno con l’altro, possiamo vincere questa battaglia. Restare a casa ed uscire solo quando è necessario.

Fonte: Ministero della Salute