Home Attualità Coronavirus | Pregliasco: “se avete sintomi isolatevi”

Coronavirus | Pregliasco: “se avete sintomi isolatevi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
CONDIVIDI

Coronavirus, il virologo Francesco Pregliasco, a Mattino 5, avvisa: “l’influenza è quasi passata, se avete sintomi isolatevi”.

coronavirus-pregliasco
Fabrizio Pregliasco a Mattino 5 – Screenshot da video

Il numero dei contagiati da coronavirus, in Italia, è ancora altissima e continua a crescere anche se sta rallentando. Il pericolo resta la presenza di persona asintomatiche che potrebbero diffondere il virus inconsapevolmente. Il virologo Francesco Pregliasco, ai microfoni di Mattino 5, esorta tutte le persone che hanno pochi sintomi, paragonabili a quelli influenzali, ad isolarsi.

Coronavirus, l’appello del virologo Francesco Pregliasco: “l’influenza è quasi passata, se avete sintomi isolatevi”

coronavirus-pregliasco
Fabrizio Pregliasco a Mattino 5 – Screenshot da video

Nella puntata di Mattino 5, in onda il 26 marzo, il virologo Francesco Pregliasco, ha parlato dei contagiati da coronavirus esortando tutte le persone che presentano pochi sintomi e paragonabili ad un’influenza, ad isolarsi.

“L’influenza stagionale è quasi passata, chi ha sintomi deve comportarsi come se fosse positivo. Quando oggi si ha sintomatologia di febbre e di tosse sarebbe bene provare ad adottare autoisolamento. Anche in assenza di tampone bisogna considerarsi potenzialmente contagiosi”, ha spiegato il virologo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mentre si spera che il picco dei contagi da Covi 19 in Lombardia sia stato superato, il virologo Pregliasco spiega qual è il sintomo che dovrebbe allarmare. “Il primo segnale arriva quando si ha una febbre che va dai 38 gradi e non accenna a diminuire”, ha affermato.

Esattamente come ha spiegato il Presidente dell’Istituto Superiore della Sanità Brusaferro, anche il virologo Pregliasco chiede tempo. Per superare l’emergenza sanitaria che ha sconvolto non solo l’Italia, ma anche il mondo, ci vorrà del tempo. Il ritorno alla normalità, dunque, potrebbe avvenire gradualmente e non dovrebbe essere immediato.

Coronavirus | ecco le regole corrette per gli spostamenti
Fonte foto: Pixabay

Non si finirà in fretta. Le restrizioni dovranno durare ancora a lungo. Ritengo che la situazione dovrebbe andare a spegnersi entro la fine di maggio. Dobbiamo immaginarci un periodo lungo in cui queste azioni potranno essere ridotte”, ha concluso il virologo. Come ha sottolineato, inoltre, Brusaferro, dunque, l’andamento dell’emergenza e dei contagi dovrebbe essere più chiaro dopo il periodo pasquale.