Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Cibi sgonfia pancia, i migliori alleati delle donne

Cibi sgonfia pancia, i migliori alleati delle donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59
CONDIVIDI

Pancia sgonfia con il cibo, ecco tutti gli alimenti che ci possono aiutare a raggiungere a realizzare il sogno di ogni donna

pixabay

In questi giorni per molti di pausa forzata, pensare al giro vita e alla buona forma fisica forse è più facile. Ecco perché possiamo dedicarci a diversi cibi sgonfia pancia, quelli che facilitano il benessere generale dell’organismo ma soprattutto aiutano a mantenere la linea.

Credeteci, non è poi così difficile a patto di rispettare alcune regole di base. In generale, come confermano i nutrizionisti, i migliori cibi sgonfia pancia sono sempre i vegetali. Quindi nella nostra alimentazione quotidiana dobbiamo aumentare la dose di ortaggi e di frutta. La verdura possibilmente in ognuno dei pasti principali, la frutta invece nei due spuntini. Puntate sempre su frutta e verdura di stagione, cercando di variarla il più possibile.

Ma ci sono anche altri aiuti preziosi per il fisico e per sgonfiare la pancia. Anzitutto il pesce, in particolare quello azzurro che è ricco di Omega 3. Sono grassi acidi essenziali ma contengono anche proteine che aiutano a tonificare i muscoli. Quindi pesce almeno 2-3 volte alla settimana, alternandoli come secondo piatto (o piatto unico) a uova, e carne bianca (pollo, tacchino, coniglio). Ottimi sono anche i formaggi magri e il tofu. Importante pure il ruolo dei legumi associati ai cereali: in generale, sempre meglio consumarli sotto forma di purea o di creme-

potrebbe interessarti:  Pancia gonfia e difficoltà a digerire? Aiutati con lo zenzero!

Cibo integrale, ideale come sgonfia pancia

Quali sono gli altri cibi sgonfia pancia? Sicuramente pasta e riso integrale, come tutti i cereali, a cominciare da orzo e kamut. Servono per integrare nel nostro corpo le giuste fibre e normalizzare l’intestino. Ma hanno anche un’altra funzione fondamentale: i carboidrati integrali infatti rappresentano il modo più sano per consumare zuccheri senza far impennare l’insulina e quindi l’indice glicemico.

Ultima parte fondamentale è quella di idratare bene il corpo. Tanta acqua naturale quindi, almeno 1,5-2 litri al giorno, alternata a gustose tisane e infusi. Più o meno sono tutte valide, ma in fitoterapia le più consigliate sono quelle a base di tarassaco, che disintossica anche il fegato, il thé verde, i semi di finocchio e la liquirizia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Abbassa la glicemia con l’aiuto dello zenzero

pixabay

Dopo tutti questi consigli, però concludiamo con un ultimo. Per avere una pancia sgonfia puntate sempre a ridurre al minimo i salumi, specie quelli molto conservati e i cibi che contengono farine raffinate, lieviti e zucchero.