Home Salute e Benessere Sorriso smagliante? Scopri il potere sbiancante del lievito di birra

Sorriso smagliante? Scopri il potere sbiancante del lievito di birra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40
CONDIVIDI

Non bisogna per forza fare lunghi e costosi trattamenti dal dentista per avere un sorriso smagliante. Si possono usare anche i rimedi naturali. Quali? Per esempio il lievito di birra…

Avere un sorriso smagliante è uno dei biglietti da visita della nostra bellezza. Alcuni non ci fanno più di tanto attenzione, per altri invece è una vera e propria ossessione e si sottopongono a lunghi e costosi trattamenti dal dentista. Ma serve davvero tutto questo per avere denti bianchi da far invidia? In realtà no. Anche in questo caso ci vengono incontro i rimedi della nonna. Basta solo avere tempo e fantasia. Uno degli ingredienti ideale è il lievito di birra. Chi di noi non ce l’ha in cucina? Vediamo come usarlo…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come avere denti bianchi e sani, consigli pratici

Il lievito di birra per denti bianchi

Il lievito di birra, si sa, ha innumerevoli proprietà benefiche. Protegge il sistema immunitario, rafforza unghie, capelli e ossa. Viene consigliato anche a tutte le persone che soffrono di diabete ed ipertensione perché non contiene zuccheri ed ha un basso contenuto di sodio. Ma non solo. Il lievito di birra è un ottimo alleato contro la stitichezza e la sindrome della stanchezza cronica. E non è tutto perché questo prodigioso alimento culinario è in grado di regalare anche un sorriso smagliante. Come? Si può preparare una sorta di dentifricio sbiancante, mescolando due cucchiai di lievito di birra con acqua e sale sino ad ottenere un composto omogeneo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Dentifrici e collutori fai da te: come prepararli a casa

In alternativa si può fare una sorta di scrub per i denti, per levare il grigiore e pulirli bene, unendo mezza tazza della sostanza con del sale fino. In entrambi casi bisogna spazzolare i denti con delicatezza per non danneggiare le gengive ed intaccare eccessivamente lo smalto. L’azione del lievito di birra consente di eliminare il tartaro e rendere il sorriso più brillante. Esistono altri piccoli rimedi naturali come per esempio il bicarbonato di sodio.

Si può poi per esempio sfregare la buccia di banana sui denti per due minuti: saranno bianchissimi grazie all’acido salicilico che si trova in questo frutto del benessere. La stessa operazione si può effettuare con la buccia della mela, dell’arancia o della papaya, per lenire il gonfiore delle gengive ed avere una bocca da far invidia!.