Coronavirus | L’aceto bianco è efficace per disinfettare le superfici?

0
125

Per pulire e disinfettare le varie superfici della casa contro il Coronavirus esistono prodotti naturali efficaci? L’aceto bianco è utile?

coronavirus pulizie casa
Photo Adobe Stock

Per limitare la diffusione di covid-19, responsabile di una pandemia globale, i governi hanno messo in atto alcuni gesti barriera e chiesto a tutti i cittadini di attenersi ad essi. La misura principale del contenimento del Coronavirus riguarda l’isolamento e la quarantena. Sotto il motto di #ioresto a casa le persone si impegnano ad uscire solo in caso di necessità e di evitare saluti e abbracci anche nei riguardi di conoscenti tenendosi a distanza di almeno un metro gli uni dagli altri.

Quando si torna a casa bisognerebbe lavarsi immediatamente le mani e farlo nuovamente tutte le volte che si va in bagno, si tocca del cibo, dei pacchi consegnati dal corriere e così via.

Per chiarire quali sono i gesti corretti per tenere lontano il Coronavirus dalla propria casa il National Institute of Health ha stilato una lista di 15 gesti che sembrano banali ma che spesso sottovalutiamo: 15 azioni efficaci contro il coronavirus da fare a casa ogni giorno.

Tra queste misure barriera emerge l’importanza di pulire e disinfettare le superfici all’interno della casa in considerazione del fatto che uno studio americano recente afferma che il coronavirus potrebbe sopravvivere su diverse superfici, come rame, cartone o plastica, da ore a giorni. Coronavirus | quanto resiste il virus sulle superfici | lo studio USA

Sullo stesso argomento >>>>Coronavirus | La natura si riprende ciò che è suo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

L’aceto bianco può essere usato come disinfettante contro il coronavirus?

aceto coronaviru
Photo Adobe Stock

Anche se per la pulizia della casa utilizziamo solitamente prodotti naturali, rispettosi del pianeta e della nostra salute e che riteniamo molto validi come il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco, come è meglio comportarsi in tempi di Coronavirus? Possiamo continuare a detergere la casa utilizzando le normali pratiche gieniche o sarebbe meglio apportare alcune modifiche?

L’ Oms consiglia di utilizzare la candeggina per disinfettare le superfici poichè è stata già testata in ambito di altre epidemie quali l’Ebola ed è risultata essere un’efficacie virucida. Se vuoi approfondire l’argomento: Coronavirus | La candeggina disinfetta la casa e uccide il virus?

Al contrario l’aceto bianco non sarebbe efficace contro il coronavirus, non essendo un prodotto virucida non è raccomandato in caso di epidemia.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha specificato che “esistono disinfettanti chimici che possono uccidere il Covid-19 sulle superfici. Questi includono disinfettanti a base di candeggina o cloro, solventi, etanolo al 75%, acido peracetico e cloroformio.”

Inoltre l’OMS raccomanda di non usare la candeggina per l’igiene personale e di aereare gli ambienti subito dopo il suo utilizzo poichè è irritante.

Ti potrebbe interessare anche >>>> Coronavirus | Quanto tempo il virus sopravvive sui vestiti e come lavarli

Fonte: Istock

Per finire ricordarsi sempre di pulire la superfice che si vuole disinfettare prima con un sapone neutro e poi con la candeggina. Secondo il sito web Centers for Disease Control and Prevention (CDC) se la superfice è sporca, lo sporco potrebbe impedire che i germi vengano uccisi e continuerebbero a contaminare l’ambiente.