Makeup decluttering | come riciclare i vecchi cosmetici

0
46

In un momento in cui siamo costretti a casa per la salute di tutti, dedicarsi al decluttering e al selezionare tutto ciò che è diventato obsoleto, è scaduto o non ci piace più può rappresentare un passatempo molto utile. Ecco come riciclare i vecchi cosmetici in modo creativo. 

Decluttering | come riciclare i vecchi cosmetici in modo creativo
Fonte foto: AdobeStock

Approfittare del tempo a nostra disposizione per mettere in ordine armadi, cassetti e anche i mobiletti del bagno, sarà un modo per far passare le ore e compiere un lavoro che di solito si rimanda sempre, un pochino perché noioso e anche perché nella vita di tutti i giorni si corre sempre e si ha davvero poco spazio per i piccoli lavori domestici.

Il decluttering però può diventare anche molto piacevole soprattutto se si considera una risorsa per la creatività come nel caso dei riciclo dei vecchi cosmetici. Prendere in considerazione la data di apertura e scadenza dei cosmetici, non dovrebbe essere un scelta facoltativa, ma un obbligo per la propria salute e per questo, selezionare i cosmetici scaduti sarà doveroso. Scopriamo come riciclare i principali prodotti in modo originale. 

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Make up per nascondere le imperfezioni | Segui i consigli

Come riciclare i vecchi cosmetici in modo creativo

come riciclare i vecchi cosmetici
Fonte foto: AdobeStock

Riciclare i cosmetici scaduti è un modo per prendersi cura di se stessi, poiché osservare l’indicazione del PAO (period after opening) il periodo dopo l’apertura è fondamentale per la propria salute e può anche diventare una risorsa creativa. I cosmetici infatti possono essere riciclati in modo creativo, soprattutto perché portatori di luce e colori.

Come riciclare i cosmetici in polvere 

Se avete a disposizione dei cosmetici in polvere come fard, ciprie e ombretti, questi possono diventare dei colori a dita meravigliosi. Potrete utilizzarli per eseguire dei disegni dall’effetto acquerellato se si tratta di prodotti wet&dry o con delle sfumature molto simili ai pastelli classici se l’effetto resta opaco o anche luminoso. I bimbi sapranno di certo dar sfogo a tutta la loro creatività. Le polveri poi possono essere addizionate anche ad altri colori come quelli per il vetro, per creare nuove sfumature tutte personalizzate.

Come riciclare gli smalti 

Gli smalti sono vere e proprie vernici e quelli scaduti potranno essere utilizzati per rinnovare della bigiotteria, per eseguire delle piccole decorazioni molto raffinate su diversi oggetti e materiali. L’effetto finale sarà davvero raffinato.

Come riciclare gli oli per la pelle 

Gli oli vegetali per la pelle, possono essere riciclati per avere cura dei mobili della casa in legno. Nutriranno a fondo i mobili e li renderanno sempre lucidi e protetti dalla polvere in modo naturale.

Come riciclare i rossetti 

Anche i rossetti possono essere utilizzati per dipingere. Scaldati e resi semi liquidi possono essere prelevati con un piccolo pennello e tracciati su di un foglio per acquerelli, la cui carta è più resistente all’umido. Si potrà poi fissare il tutto con un prodotto specifico acquistabile in negozio di belle arti.

Makeup | 5 cosmetici che non dovresti mai condividere
Fonte foto: Istock

Tutti i cosmetici possono trovare una seconda vita prima di essere inutilmente gettati nella spazzatura. Il riciclo è alla base del rispetto dell’ambiente.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

Eye-liner | Scopri 5 consigli creare la linea con codina perfetta

Makeup | trucco semplice per stare in casa