Emergenza Coronavirus | Dona anche Rihanna, gesto solidale della star

0
4

Emergenza Coronavirus, anche Rihanna dà il proprio contributo per fronteggiare la pandemia. 5 milioni di dollari donati alla sua fondazione, la Clara Lionel Foundation.

Rihanna dona 5 milioni di dollari per l'emergenza Coronavirus
Rihanna dona 5 milioni di dollari per l’emergenza Coronavirus (Getty Images)

Distanti ma uniti, è questo il motto che perpetra per le strade (deserte o quasi) del nostro Paese e non solo durante l’emergenza Coronavirus. Uniti, non fisicamente, chiusi in casa e affacciati dai balconi, ma dalla solidarietà: moltissime, infatti, sono le personalità di spicco – italiane ed internazionali – che in piena pandemia non stanno facendo mancare il proprio apporto economico attraverso donazioni più o meno cospicue nei confronti di poli ospedalieri e centri di ricerca scientifica per aumentarne mezzi e possibilità in modo da poter curare sempre più persone contagiate.

Leggi anche –> Harry Potter fa sparire il Coronavirus: la magia del maghetto più amato

Gli affetti da Coronavirus aumentano visibilmente e proporzionalmente cresce il contributo di personaggi famosi: da Fedez e Chiara Ferragni, a Jessica Alba, fino a Ryan Reynolds e Blake Lively. Accumunati dal senso di responsabilità scaturito in questa situazione complicata e paradossale che vede Italia e Cina in prima linea, ma si sta espandendo a macchia d’olio toccando l’Europa e il mondo.

Coronavirus, donazione di Rihanna: 5 milioni di dollari dalla cantautrice.

Rihanna, cospicua donazione per l'emergenza Coronavirus
Rihanna, cospicua donazione per l’emergenza Coronavirus (Getty Images)

Il COVID-19 deve essere sconfitto, per questo servono mezzi e risorse economiche per poter adempiere a qualsiasi necessità. Lo sa bene anche Rihanna, popstar barbadiana, che gesti solidali li compiva già da prima dello scoppio della pandemia: la cantautrice delle Barbados, infatti, in tempi non sospetti, ha messo i piedi la Clara Lionel Foundation: fondazione che porta il nome di sua nonna e dal 2012 raccoglie fondi per l’educazione globale (ha sostenuto, per esempio, progetti di scolarizzazione nelle zone più disagiate dell’Africa).

Ora è il momento di scendere in campo – per così dire – contro il Coronavirus: anche Rihanna ha fornito il proprio contributo economico e sociale alla causa, donati dalla cantante 5 milioni di dollari. Somma che andrà interamente alla sua fondazione che ha già ricevuto diversi riconoscimenti prestigiosi (come l’Humanitarian of the Year award nel 2017 per le battaglie portate avanti riguardo le emergenze globali).

Leggi anche –> Coronavirus | Come sta Piero Chiambretti | Parla Barbara D’Urso

Stavolta, con i soldi della cantautrice, verranno sostenute e finanziate strutture ospedaliere presenti in Haiti e Malawi, oltre a formare medici e personale specializzato (operatori sanitari con attrezzature specifiche) per fronteggiare e arginare l’emergenza Coronavirus in posti che sembrerebbero non avere futuro. Rihanna, con un piccolo grande gesto, ha alimentato la speranza: la miglior fonte possibile di armonia e serenità, insieme alla musica, ovviamente. In entrambi i campi, la 32enne di Saint Michael si destreggia piuttosto bene.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI