Parla l’Istituto Superiore di Sanità | Consigli per fare la spesa

0
43

Arrivano dall’Iss tutti i consigli per fare la spesa in questo periodo di piena pandemia. Fare la spesa è una delle poche azioni ancora concesse. Siamo sicuri di farla e di andare a farla nel modo giusto? Qui ci sono i parametri vivamente suggeriti dall’Istituto Superiore della Sanità. 

Spesa
Parla l’Istituto Superiore della Sanità | Consigli per fare la spesa (AdobeStock photo)

Qui ci sono tutte le norme da seguire per recarsi correttamente a fare la spesa. Tra queste abbiamo la distanza di almeno un metro dalle altre persone come anche lavare accuratamente frutta e verdura. Andiamo ad approfondirle seguendo i consigli dell’Istituto Superiore di Sanità.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

Guanti, distanza di sicurezza, prodotti e personale

Andare a fare la spesa è consentito ed è bene, per farlo in tutta sicurezza, seguire le regole indette dall’Istituto Superiore di Sanità. Anche dopo aver acquistato dei prodotti è necessario sapere e quindi essere ben informati riguardo le procedure di sicurezza in merito al lavaggio idoneo per generi alimentari.

Iniziamo individuando il momento in cui ci si reca al supermercato si possono utilizzare quindi dei guanti ma è comunque fondamentale il lavaggio delle mani al rientro a casa e, mentre si indossano i guanti è altrettanto necessario non toccarsi occhi naso e bocca. In un secondo momento bisognerà togliere i guanti alla rovescia in modo da non entrare in contatto con il virus, e buttarli negli appositi contenitori.

Leggi anche >>

Per quanto riguarda la frutta e la verdura i lavaggi dovranno essere anche due o tre per garantire una pulizia maggiore degli alimenti ed inoltre soprattutto nel caso in cui questi dovessero essere consumati crudi.

Per quanto riguarda l’organico dei supermercati, i dipendenti dovranno mettere in pratica tutte le norme igieniche, tutti i guanti e le mascherine dovranno essere cambiati di volta in volta e, dovranno inoltre occuparsi del mantenimento dell’ordine della clientela.

Infine, l’Istituto Superiore di Sanità ci rassicura sul fatto che i prodotti freschi abbiano la stessa natura di quelli non freschi rispetto alla possibile pericolosità. Entrambi vanno lavati secondo le norme di sicurezza.

Spesa
Come fare la spesa ai tempi del Coronavirus (Fonte Pixabay

Ognuno di noi, in modo responsabile e informato, dovrà mettere in pratica tali norme per evitare il contagio dal Coronavirus e nel rispetto di tutti.