Home Coppia Come gestire i momenti di noia della coppia

Come gestire i momenti di noia della coppia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

In un rapporto di coppia, specie se si vive insieme, i momenti di noia sono normali. Scopriamo come affrontarli senza che ledere l’equilibrio del rapporto a due.

Coppia annoiata
Coppia annoiata – Fonte: Adobe Stock

Quando si sta insieme da un po’, le dinamiche della coppia tendono ad assumere una certa routine nella quale si inseriscono le abitudini di entrambe le parti, gli impegni lavorativi e i modi di fare sviluppatisi all’interno della coppia. Tutto questo, in situazioni particolari, può portare a sperimentare dei momenti di noia. Cosa che avviene più facilmente se si vive insieme e ci si trova a condividere spazi di tempo non precedentemente organizzati.

Se da un lato ci sono coppie che riescono a convivere con questi momenti dedicandoli a se stessi, dall’altro ci sono infatti quelle che li subiscono come una sorta di punizione, incupendosi ed iniziando a pensare di non saper più come divertirsi insieme.

La verità è che tante volte il problema sta solo in una mancanza di elasticità mentale che porta a non avere risposte immediate a situazioni inattese. Per fortuna, però, le cose da fare per sconfiggere la noia sono tante.

Come gestire la noia nel rapporto a due

coppia letto
Coppia annoiata a letto – Fonte: Adobe Stock

La noia è una di quelle cose che non tutti sanno gestire e che può generare cattivo umore, specie se non trattata correttamente. Se si presenta nella vita a due, poi, può rappresentare un problema più grande, portando la coppia a sentirsi frustrata e a pensare di aver più lo smalto di un tempo.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se da un lato, è giusto prendere in considerazione ogni più piccolo problema, dall’altro è bene ricordare che la gestione della noia è spesso più un problema personale che legato ai sentimenti. E, per alcune coppie, l’unico intoppo è quello dato dall’incapacità di trovare rapidamente qualcosa di divertente da fare insieme.

Per fortuna basta ingegnarsi un po’ per risolvere il problema e con un po’ di allenamento e voglia di fare, trovare il giusto diversivo sarà sempre più semplice. Ecco quindi alcune idee che possono rivelarsi utili quando ci si annoia.

Prendersi del tempo per se
Questa è una cosa che, come già detto, fanno molte coppie e che per alcuni sembra funzionare. Se ci si trova a casa e si ha un’ora improvvisamente libera che non si sa come impegnare, una buona soluzione è quella di dedicarsi del tempo per il relax. Si può scegliere di occupare l’ora libera con la cura del corpo, leggendo o giocando con un videogioco e facendo, più semplicemente, ciò di cui si ha voglia. Ovviamente ci sono anche cose che seppur separate si possono fare insieme, condividendo così gli spazi e sentendosi comunque vicini.

Ascoltare musica
Una cosa che si può fare insieme quando ci si annoia è quella di iniziare ad ascoltare insieme della musica, magari scegliendo un brano per uno in modo da rendere la cosa più dinamica e in grado di soddisfare entrambi. Spesso basta una mezz’ora trascorsa in questo modo per ricaricarsi mentalmente e ritrovare il buon umore necessario per scegliere altre cose da fare insieme.

Sfidarsi in cucina
Se si ha voglia di giocare un po’ insieme ma non si ha proprio idea di cosa sperimentare, si può pensare alla cucina. L’idea è quella di prendere degli ingredienti e preparare ognuno una ricetta diversa da assaggiare e giudicare. In questo modo ci si divertirà riscoprendo il piacere di giocare insieme e si renderà più divertente l’incombenza di preparare la cena.

Leggere un libro insieme
Un’altra cosa che si può fare insieme è quella di prendere un libro e iniziare a leggerlo insieme. Si può delegare ad uno dei due il ruolo di lettore o optare per leggere un capitolo a testa. Farlo offrirà diversi punti di connessione. Si avrà una storia della quale parlare e che, se avvincente, si avrà voglia di proseguire il prima possibile. Inoltre, anche nel bel mezzo della lettura, ci si potrà soffermare su alcune parti, commentandole insieme. Un passatempo che aiuta molto più di quanto si pensi a creare coesione nella coppia. Oltre che a sconfiggere la noia, si intende.

Organizzare uno spazio cinema
Andare al cinema senza uscire da casa può essere una cosa insolita ma con risvolti piacevoli. Si può scegliere il film da vedere, preparare degli snack e delle bevande da consumare durante la visione e indossare abiti comodi per rendere il tutto più rilassante. Si tratta di un modo che più sconfiggere tende a cullare la noia ma che può risultare rilassante quanto basta per apprezzare lo spazio libero venutosi a creare tra una cosa e l’altra.

Potrebbe interessarti anche -> Coronavirus: cinque consigli per vivere la quarantena in coppia

coppia ride
Coppia che si diverte – Fonte: iStock photo

Ciò che conta è far si che i momenti di noia non siano un pretesto per litigare. Bisogna ricordare, infatti, che la noia fa parte della vita e che sperimentarla può essere di grande aiuto per sviluppare la propria creatività. Ciò che conta è approfittare del fatto che in due è molto più facile uscirne e che con i giusti metodi si potrà trasformare ogni momento “morto” in qualcosa di divertente ed in grado di dare nuovi impulsi persino al rapporto. Così facendo, la noia tenderà a sparire dal rapporto ed ogni momento libero improvvisato sarà un pretesto per ritrovarsi e fare insieme qualcosa di piacevole.