Home Gossip Coronavirus | Morgan “le brutte intenzioni l’autocertificazione”-video

Coronavirus | Morgan “le brutte intenzioni l’autocertificazione”-video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11
CONDIVIDI

Morgan e il video in monopattino in tempi di Coronavirus fa ridere e diventa virale, ma non mancano le critiche.

Morgan fidanzata mamma
Morgan sulla copertina di Rolling Stones (Foto: Instagram)

L’ironia di Morgan conquista il web con questo video che diventa subito virale di lui che sfreccia in monopattino cantando l’ennesima rivisitazione della sua celebre canzone sanremese, “Sincero”. I fan rispondono prontamente: “le brutte intenzioni l’autocertificazione”.

Sullo stesso argomento >>>> Coronavirus | Gli artisti italiani in una diretta streaming di 18 ore

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Coronavirus Morgan in monopattino, e la certificazione?


Morgan è un personaggio eclettico e dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo dello scorso Febbraio in coppia con Bugo con il quale c’è stata una lite che ha portato alla loro eliminazione, stiamo imparando a conoscerlo in un’altra veste, quella dell’estrema simpatia. Ospite più volte nei programmi di Barbara D’Urso dove ha condiviso con il pubblico la sua versione dei fatti in merito alla situazione creatasi a Sanremo con Bugo, ha sorpreso molti con la sua simpatia e le sue battutine spontanee.

La sua ironia approda sul web ieri, un video rivela un pezzettino della sua quotidianità in tempi di coronavirus in cui riesce a strappare un sorriso a molte persone che lo hanno visto.

Nel video Morgan esce di casa in monopattino e viene fermato da due donne che dalla finestra gli ricordano di partecipare al flash mob in programma per quella sera alle 18 per restare uniti contro la paura del Coronavirus. “Porti la chitarra, porti uno strumento?”, gli chiedono e lui risponde: “Sì, facciamo questa: ‘Le brutte intenzioni la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, e la ingratitudine la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa” e gli utenti commentano proponendo un’altra rivisitazione: “le brutte intenzioni l’autocertificazione”.

Dopo che Trash italiano ha postato il video su Twitter, questo è stato visualizzato da circa 225 mila persone.

Ovviamente i commenti degli utenti del post non sono tutti positivi. Accanto a chi lo elogia per l’ennesima rivisitazione, c’è chi gli ricorda delle misure ristrettive intonando “le brutte intenzioni l’autocertificazione” e de c’è chi lo chiama “pagliaccio” o “italidiota” per essere uscito di casa a dispetto della quarantena ochi ironizza ipotizzando che sia  uscito a cercare Bugo e chi prontamente controbatte ricordando che l’impresa è ipossibile poichè Bugo è in quarantena già dalla fine di Sanremo.

Ti potrebbe interessare anche >>>> #Iosuonodacasa | Concerti in salotto ai tempi del Coronavirus: la quarantena diventa pop

morgan persecuzione
(Foto: Instagram)

Tra coloro che mostrano di aver molto apprezzato il video c’è il cantante Briga che ha commentato il post con molte faccine sorridenti e ha scritto “me sento male” e molti altri che come lui lo hanno molto apprezzato.

Insomma un video che ha scatenato un botta e risposta davvero divertente.