Home Gossip Raimondo Todaro | La verità su Amici: “dette cose non vere”

Raimondo Todaro | La verità su Amici: “dette cose non vere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:27
CONDIVIDI

Raimondo Todaro rompe il silenzio e svela la verità su Amici di Maria De Filippi: “dette cose non vere, non ho mai detto che Nicolai è raccomandato”.

raimondo-todaro
Raimondo Todaro – Fonte Instagram da https://www.instagram.com/todaroraimondo/

Raimondo Todaro rompe il silenzio e fa chiarezza su un suo commento su Amici di Maria De Filippi che, nelle ultime ore, ha fatto il giro del web dando vita a diverse interpretazioni. Il ballerino di Ballando con le stelle, attraverso una serie di Storie pubblicate su Instagram, ha fatto sapere di non aver lanciato nessuna frecciatina nè ad Amici nè a Valentin, come in molti avevano ipotizzato, ma di aver espresso semplicemente un’opinione sull’accaduto in puntata.

Raimondo Todaro, nessuna frecciatina ad Amici: “sono state dette cose non vere, mai detto che Nicolai è raccomandato”

raimondo-todaro
Raimondo Todaro – Fonte Instagram da https://www.instagram.com/todaroraimondo/

Raimondo Todaro, dopo aver pubblicato la storia che vedete qui in alto, ha fatto chiarezza anche sulla frase pronunciata dopo la terza puntata del serale di Amici di Maria De Filippi quando ha scritto: “la diretta non è per tutti”. La frase ha avuto diverse interpretazioni e così Todaro ha voluto chiarire il senso delle sue parole.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

Ciao a tutti e buona quarantena a tutti” – comincia così il ballerino di Ballando con le stelle prima di affrontare l’argomento principale del suo intervento social. “Questo video è dovuto perchè ho cominciato a leggere delle cose che non sono vere come per esempio l’ultimo post di cui ho fatto lo screen (quello che vedete qui in alto relativo a Nicolai ndr) dove sembrerebbe che io abbia detto che Nicolai è raccomandato“, spiega Todaro.

“io non ho mai parlato di Nicolai e quando si mette un due punti e un virgolettato vuol dire che sono stato io a dirlo in prima persona il che è molto grave“, aggiunge ancora il ballerino.

“Io ho semplicemente detto la mia opinione da telespettatore cioè che ieri hanno un attimino perso il controllo ed era anche un modo per ironizzare perchè ad un certo punto sembrava un po’ una commedia e hanno perso un attimino la bussola e ne ha fatte le spese Valentin che, poverino, non c’entrava nulla. Tutto qua, niente di più e niente di meno“, ha concluso Todaro.