Uomini e Donne | Tina e Giorgio | Parlano Kikò e il Manetti

0
66

Uomini e Donne, che tipo di rapporto c’è stato tra Tina Cipollari e Manetti? Kikò Nalli vuota il sacco, l’ex cavaliere del trono over Giorgio risponde.

uomini-e-donne-tina-cipollari-giorgio-manetti-kikò-nalli-
Tina Cipollari, Giorgio Manetti e Kikò Nalli – Foto Instagram

Cosa c’è stato davvero tra Tina Cipollari e Giorgio Manetti? Il rapporto tra la bionda opinionista e l’ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne non ha mai convinto Gemma Galgani che non ha mai nascosto la gelosia nei confronti della sua rivale. Oggi, a parlare di Tina e Giorgio, è l’ex marito Kikò Nalli a cui il Manetti ha puntualmente replicato.

Uomini e Donne, Kikò Nalli parla di Tina Cipollari e Giorgio: Manetti replica

tina cipollari e giorgio manetti
Tina Cipollari e Giorgio Manetti – Screenshot da video

La presunta storia tra Giorgio Manetti e Tina Cipollari è stata per diverso tempo al centro del gossip. La bionda opinionista e l’ex cavaliere del trono over, però, hanno sempre smentito. Tina Cipollari, infatti, ha sempre negato di aver avuto un rapporto con Giorgio che non fosse amichevole. Oggi, a parlare nuovamente della storia, è Kikò Nalli.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Sapevo di apprezzamenti e di una forte amicizia”, ha dichiarato Kikò Nalli al settimanale Tutto. A smentire l’hair stylist è stato proprio Giorgio Manetti che, dalle pagile dello stesso settimanale, sul suo rapporto con la bionda opinionista, ha detto: “Sono tutte cavolate. A Tina mi lega una grande amicizia, ci stimiamo e ci siamo sempre visti alla luce del sole”.

TINA CIPOLLARI E GIORGIO MANETTI
Tina Cipollari e Giorgio Manetti – Screenshot da video

Tina, invece, ai microfoni del magazine ufficiale di Uomini e Donne, ha svelato che fu proprio la decisione di Gemma di lasciare Giorgio a scatenare la sua antipatia nei suoi confronti: “ il famoso quattro settembre, senza dire niente a lui, cominciò a parlare ne male pubblicamente, infangandolo, dicendo che questo grande uomo si era trasformato in un’altra persona. Da li sono iniziati i nostri primi litigi”, ha spiegato la Cipollari.