Coronavirus | Burioni “Italia chiusa, tra 2 settimane i primi risultati”

0
60

Coronavirus, il virologo Roberto Burioni approva le nuove misure restrittive del Governo e svela quando si avranno i primi risultati.

coronavirus-burioni
Il virologo Roberto Burioni – Foto Instagram da https://www.facebook.com/robertoburioniMD/

Il virologo Roberto Burioni, attraverso la propria pagina Facebook, approva il decreto del Governo che ha deciso di applicare una serie di misure ancora più restrittive. Il virologo, inoltre, svela quando si avranno i primi risultati.

Coronavirus, parla il virologo Burioni: “finalmente cominciamo a fare sul serio. Tra un paio di settimane cominceremo a vedere i primi risultati”

coronavirus-roberto-burioni
Roberto Burioni – Screenshot da video

Il Presidente del Consiglio Conte ha firmato il decreto 11 marzo 2020 con cui ha deciso di adottare una serie di misure più restrittive per cercare di ridurre il numero dei contagiati da coronavirus. Una decisione che il virologo Roberto Burioni approva.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Finalmente la smettiamo con ‘è solo un’influenza’, finalmente la smettiamo con ‘si muore con coronavirus e non per coronavirus’, finalmente cominciamo a fare sul serio. Prendiamo finalmente atto che abbiamo a che fare con un virus contagiosissimo che causa una malattia grave; e stabiliamo in maniera definitiva che se non lo rallentiamo per dare tempo agli ospedali di respirare finiremo molto molto male”, scrive su Facebook Burioni.

Dopo la decisione di chiudere i negozi tenendo aperti solo quelli alimentari e dei servizi essenziali per la persona, Burioni ricorda a tutti come sia fondamentale seguire le direttive perchè tutto dipende da ciascuno di noi.

“Sappiamo che in questo preciso momento il destino della nostra comunità è in mano alle azioni di ogni singolo cittadino. E’ arrivato il momento di unirsi e sconfiggere questa minaccia, chiudendoci tutti in casa, e limitandoci alle attività indispensabili”, aggiunge.

Tra quanto tempo ci saranno i primi risultati delle nuove misure restrittive adottate dal Governo? “E tra un paio di settimane cominceremo a vedere i risultati”, fa sapere Burioni. La speranza è che le misure di contenimento adottate dal Governo servano a controllare il numero dei contagi che continua ad aumentare e fa sempre più paura.